bullett train

Bullet Train: esce nelle sale il nuovo film di Brad Pitt

Ludovica Palumbo 30/08/2022
Updated 2022/08/30 at 5:16 PM
2 Minuti per la lettura

Uscito lo scorso 25 agosto, Bullet Train è l’adattamento cinematografico del romanzo del 2010 I sette killer dello Shinkansen, scritto da Kōtarō Isaka.

Bullet Train: la trama

Il film è interamente ambientato a bordo di un treno in Giappone su cui viaggiano alcuni killer professionisti. Tra questi c’è un uomo, nome in codice Ladybug, incaricato di recuperare una valigetta. Ma Ladybug non è però l’unico intenzionato a mettere le mani sulla valigia: altri criminali sono saliti in treno con stesso scopo.

Tutto questo ”scompiglio” non nasconde una diversa anima del film, che oltre a voler intrattenere, cerca di ”insegnarci” anche qualcosa. Lungi da me fare spoiler, tra tutto questo scompiglio, bisogna tener presente l’abilità del regista nell’inserire silenziosamente temi esistenziali importanti, discorsi sulla famiglia, sull’importanza del lavorare in gruppo offrendo un forte insight delle debolezze umane.

Tratta il tema del destino, del concetto di fortuna e sfortuna a cui sembra dare molto credito il protagonista, tutto però in un contesto estremamente caotico, definito da alcuni addirittura ”assordante”.

Un’action comedy corale che ha già diviso la critica tra chi lo apprezza e chi lo vede come estremamente confuso, ma sicuramente una cosa è certa, appena uscito, Bullet Train sta già facendo parlare di sè.

Cast e protagonisti 

La cosa che più attira, oltre alla tipica trama d’azione, è il cast presente nel film, un cast da milioni di dollari. Oltre al protagonista Brad Pitt, figurano la giovane Joey King nei panni di ”Prince”; Aaron Taylor-Johnson, Brian Tyree Henry ed il cantante Bad Bunny. E poi l’intramontabile Sandra Bullock, Logan Lerman e Ryan Reynolds. Tutti in uno stesso film che unisce azione, thriller ed umorismo, tipico stile ”colorato” che contraddistingue il regista David Leitch (”Deadpool 2”).

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.