informareonline-pump-cdp-basket-club

La miglior prestazione della Pump Basket Club Casal di Principe

Sabato 21 presso il palazzetto di Viale dei Platani a Cercola (NA) si è disputata l’undicesima giornata del Campionato Regionale Serie D, girone A di Basket, dove ha visto impegnate la Polisportiva Portici 2000 contro la Pump Basket Club di Casal di Principe.

Un match che, già dai pronostici, non sarebbe stato semplice per i ragazzi del coach Iorio. Lo stesso tecnico degli huskies, consapevole della forza e compattezza della Polisportiva Portici 2000, non ha esitato a trasmettere la giusta carica ai suoi per affrontare al meglio la sfida.

Il match

Da quanto si è visto in campo dal primo minuto gioco, si è subito notata la grande intensità del match, dove la Pump è riuscita a tenere perfettamente il campo con una difesa perfetta. Un lavoro difensivo dei ragazzi del coach Iorio, che andando ad aggredire le guardie, non ha permesso di dare respiro e sfogo alle iniziative offensive della squadra di casa.

La difesa perfetta degli huskies non ha compensato la manovra di gioco in attacco. La Pump Basket Club Casal di Principe, nonostante i sacrifici in difesa, dove ha praticamente chiuso ogni azione offensiva della squadra di casa, in attacco purtroppo non è stata altrettanto cinica.

Infatti, pur costruendo ottime azioni di gioco, creando buoni spazi per andare a conclude, i ragazzi del coach Iorio, sono venuti meno nelle realizzazioni commettendo non pochi errori su tiri da fuori area.

Seppur commettendo errori in attacco, gli huskies sono riusciti a concludere il secondo quarto, arrivando all’intervallo, con un vantaggio di +3. Rientrati in campo dopo la pausa, sin di primi minuti del terzo periodo si è notato che il dispendio di energie consumato nei primi due quarti poteva compromettere la gestione del match, tanto che il terzo periodo gli huskies sono andati sotto di 3 punti.

Coach Iorio, per l’ennesima volta ha saputo con intelligenza gestire i suoi ragazzi in campo, perché consapevole delle difficoltà, cercava di alternare i giocatori in campo con alcuni cambi, per far sì che qualche energia venisse recuperata. Purtroppo, il sospetto di coach Iorio è divento reale quando i suoi ragazzi, nell’ultimo quarto, non sono riusciti a sostenere il gioco della squadra di casa, tanto da subire un break di +10 da parte della Polisportiva Portici 2000, che gestendo con autorevolezza, sono riusciti a mantenere fino al termine del match portando a casa una meritata vittoria. Score finale 59 – 49.

Le parole del coach Iorio a fine partita

Il tecnico della Pump Basket Club Casal di Principe, a fine partita ha elogiato i propri ragazzi, sottolineando che, dall’inizio del campionato, sicuramente è stata la miglior prestazione degli huskies.

Lo stesso, complimentandosi con la Polisportiva Portici 2000, definendola, una vera e propria corazzata e sottolineando che sicuramente è una delle contendenti al titolo e alla promozione in serie C, ha tenuto a ribadire che è rimasto inorgoglito dei suoi ragazzi, che hanno dimostrato la crescita sia nel gioco e sia di gruppo.

Infine, ha concluso evidenziando che dopo una grande prestazione contro una strutturata e fortissima squadra, è merito dei suoi ragazzi, oltre alla  dimostrazione che da neo promossa, possono giocarsela con tutte le compagini che incontreranno, concludendo fiducioso di poter costruire un grande futuro per una realtà nuova come quella della Pump Basket Club.

#gohuskiesgo

di Luigi Di Mauro

Print Friendly, PDF & Email