Basket, amara battuta di arresto per la Pump CDP Casal di Principe.

51

Domenica 10 novembre u.s., presso la tendostruttura del Liceo Severi di Castellamare di Stabia, si è disputata la quinta giornata del campionato regionale di serie D girone A, di basket.

Ritmi di gioco sostenuti sin dall’inizio che gli huskies accusano.

Il match inizia con ritmi serrati, apre le marcature per gli huskies Regina. I padroni di casa senza farsi intimorire dal ritmo dei ragazzi del coach Iorio, rispondono immediatamente portandosi a + 10 a metà del primo quarto.

Nonostante il break subito, gli huskies, riescono a tenere il gioco di una compagine informareonline-basket-1avversaria compatta ed intelligente nell’organizzazione del gioco, sia in attacco che in difesa.

I ragazzi del coach Iorio, riescono a tenere il campo tentando una rimonta, portandosi alla pausa sotto di 8 punti.

Il gioco poco lucido della PUMP CDP BAKET CLUB permette ai gialloblu stabiesi di allungare.

Al rientro dagli spogliatoi i ragazzi del coach Iorio tentano la reazione per recuperare punti, ma i padroni di casa dominano gli huskies con una intensità di gioco a dir poco infernale, e con un break di 19 a 0, terminano il terzo quarto in netto vantaggio mettendo quasi fine alle ostilità.

Il peso delle assenze per infortunio, ha fatto la sua parte.

L’assenza Gianluca De Maria, e quella di De Rosa e Sarracino Nicola, quest’ultimi due per infortunio ha sicuramente penalizzato il gioco degli huskies, sacrificando lo sforzo atletico di chi ha giocato per più minuti senza aver a disposizione il tempo necessario per recuperare ossigeno.

Purtroppo l’intensità e la maturità di gioco dei ragazzi del coach Cirillo, ha sicuramente dominato i tentativi degli huksies. I ragazzi del coach Iorio hanno provato a tenere testa con tiri ed azioni personali, che però non sono state sufficienti per ribaltare il risultato.

Da sottolineare gli 11 punti di Ettore Regina e 8 punti di Roberto Celentano, migliori marcatori per gli huskies.

L’inesperienza di gioco e di categoria hanno fatto la loro parte, condannando gli huskies ad un risultato finale pesante da accettare ma sicuramente egregiamente ottenuto da un ottima avversaria, score 70 – 39.

Il coach Iorio, nonostante una prestazione, che poteva essere gestita meglio, conta sulla grinta e la voglia di rifarsi dei propri ragazzi domenica nella prossima gara casalinga contro il Basket Casapulla, invitando i propri tifosi a sostenere la PUMP CDP BASKET CLUB.

Tabellino
Nuova Pol. ZIG STABIA – 
Casal di Principe Basket Club 70-39
(19-11; 13-12; 22-7;16-9)

ZIG STABIA: Morrone, Chirico L. 7, Vitale 2, Celotto 2, Chirico F. 27, Di Martino, Somma (cap.) 5, Saggese 10, Orazzo 5, Donnarumma 10, Scala 2, Fontana. All.re Cirillo, ass. all.re D’Orsi, 2° ass. all.re Pappalardo E. Medico Cacace L., dirigente addetto arbitri Romeo P.
CASAL DI PRINCIPE BASKET CLUB: Martino, Cecere 7, Celentano 9, Regina 12, Nweke, Passarelli 4, Sarracino 4 (cap.), Piccerillo 1, Arpa 2, Ilardi. All. re Iorio, accompagnatore Panaro.

Arbitri: Botta V. e Pagano M.

#gohuskiesgo!!!!

 

di Luigi Di Mauro

Print Friendly, PDF & Email