Bacoli, Villa Ferretti: da parco confiscato a paradiso pubblico

365
Informareonline-villa-ferretti
Pubblicità

Riportiamo le dichiarazioni espresse con un post su Facebook del sindaco di Bacoli, Josi della Ragione, dopo il servizio su Villa Ferretti andato in onda su TGR Campania.

“Le telecamere della Rai a Villa Ferretti. Per raccontare come siamo riusciti a trasformare un parco confiscato alla camorra, in un piccolo paradiso pubblico. Con spiaggia, mare e tanto verde. Aperto a tutti. Bacoli è diventata un esempio nazionale. E ne siamo orgogliosi. Così lo Stato dimostra alla comunità che combattere la malavita organizzata, conviene. Perché i beni dei clan diventano patrimonio dei bambini, delle famiglie, degli anziani. Qui, a Baia, arenile, ombrelloni e sdraio comunali sono gratuiti per tutti. Il mare diventa spazio accessibile a chiunque. Un angolo di pace, tra natura e archeologia. Sarà sempre così. Sarà sempre più bello. Perché la lotta alla camorra è anche questo. Beni di pochi, che diventano luoghi di popolo. Insieme, faremo sempre meglio. Un passo alla volta.”
Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità