Atp 500 di Amburgo: vittoria per l’italiano Lorenzo Musetti

53
informareonline atp500 amburgo musetti
Pubblicità

Lorenzo Musetti, 20enne di Carrara, entra nella storia del tennis italiano conquistando il suo primo titolo Atp. L’Hamburg European Open o German Open Hamburg è un torneo di tennis che si disputa con cadenza annuale sui campi in terra battuta dell’Am Rothenbaum ad Amburgo, in Germania. Una giornata, quella di Amburgo, che conferma ancora una volta quanto il tennis del futuro sia in buone mani. Lorenzo Musetti si aggiudica la sfida del terzo millennio con Carlos Alcaraz, impresa inimmaginabile alla vigilia, in tre set. Carlos Alcaraz, il numero 5 al mondo più giovane dai tempi di Nadal nel 2005, capace di battere ogni record di precocità. Alcaraz non aveva mai perso nemmeno un set nelle cinque finali giocate (e vinte) in carriera si arrende così anche a Musetti.

Ecco le dichiarazioni del giovane tennista:

Pubblicità

“Non è facile trovare le parole – ha detto un Musetti emozionato durante la
premiazione – Tu Carlos hai annullato tanti match-point oggi, per me sei una fonte di
ispirazione e spero di poter giocare tante altre battaglie con te in futuro. Sono riuscito a farti piangere di gioia finalmente (Simone Tartarini). Grazie a Umberto Rianna, che mi ha seguito per la prima volta. Grazie ai miei genitori che non sono qui e che probabilmente stanno piangendo davanti al televisore. Dedico questo titolo a mia nonna perché se lo merita: le ho fatto rischiare un attacco di cuore!”.

 

 

Pubblicità