Associazione tutela allevamento Bufala Mediterranea: “Il consorzio non ci tutela”

72
informareonline associazione tutela bufalina
Pubblicità

Attraverso un post su Facebook, l’Associazione tutela allevamento Bufala Mediterranea ha espresso tutta la propria frustrazione per i disagi dell’ultimo periodo. In particolare, l’Associazione ha puntato il dito contro il consorzio di tutela.

Le accuse

Nel post vengono resi noti i disagi che tutta la filiera sta vivendo nell’ultimo periodo, ovvero la carenza di latte di bufala DOP e, come ben sappiamo, il massacro delle “bufale sane”. Il consorzio, a detta dell’Associazione, non solo non tutela la filiera bufalina, ma è anche il principale responsabile di questa distruzione organizzata. Inoltre, “il sistema di tracciabilità è ridicolo, i controlli non adeguati, quindi ci chiediamo da dove arriva il latte, visto che manca e la produzione continua a salire“.
Il post si conclude con un “Vergognatevi“, poiché la “non trasparenza sta distruggendo la nostra economia e la nostra terra”.

Pubblicità
Pubblicità