informareonline-johnny-depp-arrivederci-professore-ridotta

Chi è Johnny Depp?

Dieci anni fa, forse la nostra risposta sarebbe stata colma di entusiasmo. Johnny Depp è Jack Sparrow, avremmo detto. È Edward Mani di Forbice, è Donnie Brasco, è Raoul Duke, è William Blake, è Sweeney Todd, è Ed Wood.

Dieci anni dopo è…Tonto? Barnabas Collins? Mortdecai?

Beh, quel che è certo è che è l’attore che da ubriaco ha tirato un pugno ad un membro della troupe di uno dei suoi film, nonché una delle star con una lista di fallimenti commerciali/critici più lunga di sempre. Da quando Jack Sparrow ha ingigantito la sua stella, le sue interpretazioni si sono via via concentrate in imitazioni dello stesso pirata ubriaco che ha interpretato per cinque film, dei quali (ricordiamo) è stato accolto favorevolmente solo il primo.

informareonline-johnny-depp-arrivederci-professore-ridotta
Stavolta il ruolo di Johnny Depp è quello del Richard Brown, professore universitario che decide di cambiar vita dopo aver scoperto che di vita gli restano soltanto sei mesi. Si ubriaca, si fa le canne, fa sesso non protetto, riallaccia il rapporto con la moglie infedele e la figlia lesbica e sfida l’establishment con toni ‘ironici’ quasi a volte rubati da Reddit e 4Chan, il tutto snocciolando frasi poetiche su come la vita sia da vivere momento dopo momento lasciando il segno che paiono invece tirate fuori da un biscotto della fortuna. Il tutto circondandosi di personaggi piatti come tavole e vestendo sempre lo stesso identico completo.

informareonline-johnny-depp-2Per il resto c’è poco da dire. Musica standard, fotografia standard, tutti i personaggi vanno dietro alla Mary Sue di Depp e il risultato è abbastanza noioso. Ci sono comprimari che offrono spunti interessanti, come il suo inetto ma legatissimo migliore amico, o sua figlia alle prese con il primo amore, o i suoi studenti e diversi e strani, ma sono troppo poco esplorati per offrire un contrasto.

informareonline-johnny-depp-1-ridotta
Il risultato è che Arrivederci Professore è un film abbastanza noioso, ha incassato soltanto un milione di dollari al botteghino ed è stato vandalizzato dai critici.

E mi sa che Matthew McCoughnaey è avviato nella stessa direzione…

di Lorenzo La Bella

Print Friendly, PDF & Email