Amazon: da ieri le scarpe si provano online!

40
Pubblicità

Amazon ha da poco introdotto una nuova funzione sulla sua app di shopping online: si chiama “Virtual Try-On” e permette agli utenti di ‘provare’ le scarpe di vari marchi in realtà aumentata. Una novità che farà discutere e che potrà segnare il futuro degli acquisti online.

Come funziona

Virtual Try-On” è l’ultima novità di Amazon: attraverso questa funzionalità le persone possono ‘provare’ le scarpe di vari marchi in realtà aumentata. Il funzionamento è molto semplice: all’utente basterà riprendere il suo piede con la fotocamera del telefono. Il modello tridimensionale della calzatura si adatterà all’immagine. Con questo nuovo strumento sarà, inoltre, possibile scegliere tra i vari colori e modelli ma non sarà possibile avere supporto per la taglia perché è il modello ad adattarsi all’immagine e non viceversa.

Pubblicità

I partner aderenti

Diversi marchi hanno aderito alla nuova iniziativa del colosso americano del commercio online. Tra i vari brand ci sono: New Balance, Adidas e Reebok. La funzionalità, ad oggi, è disponibile solo per IOS ma Amazon ha già annunciato che sta lavorando per il lancio, a breve, anche per Android.

“Moda più facile e piacevole” obiettivo di Amazon Fashion

“L’obiettivo di Amazon Fashion è creare esperienze innovative che rendano lo shopping di moda online più facile e piacevole per i clienti” ha affermato Muge Erdirik Dogan, presidente di Amazon Fashion. “Siamo entusiasti di presentare Virtual Try-On for Shoes, che consentirà alle persone di provare migliaia di modelli di scarpe, ovunque si trovino. Non vediamo l’ora di migliorare il servizio, ricevendo il feedback dei clienti”.

Il precedente

Non è la prima volta che Amazon lancia strumenti di questo genere. Nel 2017, infatti, l’azienda americana, aveva predisposto una funzionalità per visualizzare in anteprima l’aspetto di un mobile nell’ambiente circostante. Anche questa opzione si avvaleva della realtà aumentata e fu poi mutuata da altre aziende come Ikea.

Pubblicità