informareonline-Vincenzo-Cirillo

Allarme criminalità, Vincenzo Cirillo: “É guerra tra cosche”

Redazione Informare 04/03/2022
Updated 2022/03/04 at 5:54 PM
1 Minuti per la lettura
«Ci troviamo nel pieno di una guerra di cui si parla colpevolmente poco ma che conta sparatorie, morti e stese quotidiane. Oggi registriamo una sparatoria in cui una persona è stata uccisa in pieno giorno nel vesuviano. Stesso rituale si era ripetuto ieri sera a Casoria dove a trovare la morte sotto i colpi dei killer è stato un trentaseienne con precedenti, mentre nell’area nord di Napoli da mesi, bombe e auto crivellate di colpi scandiscono la guerra in atto tra le cosche criminali».

A dichiararlo è stato Vincenzo Cirillo Consigliere della Città Metropolitana e candidato alle prossime elezioni nella lista Progresso e Legalità con Maresca; il quale ha aggiunto poi: «L’Area Metropolitana di Napoli è sotto attacco e i cittadini non possono vivere come se fossero in area di guerra. E’ ora che il Governo nazionale sappia dare risposte urgenti e risolutive. Le chiacchiere e i proclami non bastano più».

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *