A Napoli dal 15 al 18 ottobre 2020

L’Associazione Culturale Trisorio, con sede a Napoli, è l’organizzatrice del Festival Artecinema la cui curatrice e redattrice del catalogo è Laura Trisorio. Il Festival è un evento internazionale di film sull’arte contemporanea, nato nel 1996 con l’obiettivo di far conoscere al grande pubblico le diverse espressioni dell’arte. L’inaugurazione avverrà al Teatro San Carlo, giovedì 15 ottobre 2020 alle ore 20:00.
Il Festival è organizzato con il contributo del MIBACT – Direzione Generale per il Cinema, con il sostegno dell’Institut Français Napoli, del Goethe Institut Neapel e dell’Instituto Cervantes Napoli. Attraverso una selezione di documentari sui maggiori artisti, architetti e fotografi della scena internazionale, biografie, interviste, narrazioni montate con materiali d’archivio, gli spettatori possono addentrarsi nel mondo dell’arte seguendo gli artisti al lavoro nei propri atelier o dietro le quinte di importanti progetti o esposizioni.  Ogni anno viene presentata una selezione di circa trenta documentari ricercati direttamente presso i registi e i produttori in tutto il mondo. Il programma è diviso in tre sezioni: Arte e dintorni, Architettura, Fotografia. Le proiezioni sono in lingua originale con traduzione simultanea in cuffia e sono intervallate da incontri-dibattito con registi, produttori e artisti. Partecipano al festival oltre 7.000 spettatori provenienti da tutto il territorio nazionale e dall’estero. Il Festival Artecinema ha ricevuto una medaglia di riconoscimento dal Presidente della Repubblica ed è patrocinato dal Senato della Repubblica, dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla Regione Campania, dal Comune di Napoli, dall’Università degli Studi di Napoli Federico II, dall’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, dall’Accademia di Belle Arti di Napoli e dall’Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli e Provincia. La segreteria organizzativa è composta da Lucia Trisorio, Helga Sanità, Valeria Cacciapuoti e Fabrizio Tramontano. Le traduzioni simultanee sono curate da Donatella Baggio e Monica Carbone, mentre le traduzioni del catalogo sono curate da Angela Federico. I visual design sono Paola Trisorio e Paola Cagnetta. L’ufficio stampa è la R.A.R.E. Comunicazioni di Raffaella Tramontano e Alfredo D’Agnese. Il sito web è curato da Paolo Altieri. I social media sono gestiti da Monica Bruno – SiiSocial. Le riprese video sono della NFI Napoli Film Industry. La fotografia è affidata a Francesco Squeglia e gli impianti audiovisivi alla Isi Congress.

di Angelo Morlando e Emmanuela Spedaliere

TRATTO DA MAGAZINE INFORMARE N°210
OTTOBRE 2020

 

Print Friendly, PDF & Email