Al Tarì di Marcianise evento fisico b2b

0
Informareonline-Tarì

Il Tarì inaugura la stagione degli eventi fisici b2b del 2021 con Open Anteprime.

Da poco più di un anno la realtà digitale è l’unica in grado di riunire persone senza timore di contagio. Con estremo rilento, la ripresa degli eventi fisici fatica a destare ritorno. Ne risentono realtà produttive, dell’organizzazione, ma anche teatri, cinema, sfilate, fiere e festival dietro cui ci sono addetti al settore, organizzatori e tutta una filiera di lavoratori e professionisti. Il centro orafo di Marcianise concede uno spiraglio di luce celebrando la bellezza del gioiello.

Il Tarì è un polo produttivo e fieristico con al suo interno quasi 400 aziende dedite alla gioielleria, oreficeria, accessori preziosi ma anche lavorazione di cammei e coralli. Sito a Marcianise dal 1996, anno in cui divenne operativo a tutti gli effetti. Vanta il prestigio di eventi certificati ed inclusi nei calendari nazionali delle fiere internazionali promosso dal Ministero dello sviluppo economico.

Dal 12 al 15 marzo, presso la sede del polo produttivo in provincia di Caserta, si terrà Open Anteprime. Tale occasione si aggiudica il primato di primo evento fisico business to business. L’anteprima consentirà alle 380 aziende orafe del Tarì di presentare le collezioni della Primavera 2021 andando così ad anticipare gli eventi di maggio ed ottobre. Inoltre, darà modo agli addetti del settore di constatare dal vivo quanto le attività della gioielleria hanno da offrire.

Un chiaro segno di fiducia nella ripresa del mercato. Dopo una netta perdita di profitti si ritorna confidando nella speranza della risalita. L’evento in presenza si svolgerà in totale sicurezza e dà la possibilità di prenotare appuntamenti. Accessibile ad aziende, clienti e player con un preciso programma di promozione che mira al business sicuro.

di Chiara Del Prete

Print Friendly, PDF & Email