A Bologna il primo trapianto di vertebre umane

40
informareonline-bologna-trapianto-vertebre

All’Ospedale Rizzoli di Bologna il primo trapianto di vertebre umane al mondo, il paziente è un uomo di 77 anni.

Una grande sfida quella dell’equipe medica dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, che ha realizzato il primo trapianto di vertebre umane su un paziente affetto da cordoma, forma maligna di tumore osseo che tende a comprimere i nervi, causando la frattura delle vertebre stesse. Per la prima volta si è deciso di prelevare le vertebre umane da un donatore attraverso la Banca del Tessuto Muscolo-scheletrico della regione.

L’intervento di innesto è avvenuto il 6 settembre e ad oggi i medici affermano con sicurezza che il paziente sta bene e che l’intervento, durato ben 12 ore, è andato a buon fine. L’uomo è stato in degenza per un mese circa, per poi essere dimesso dopo aver cominciato la fisioterapia.

Print Friendly, PDF & Email