Napoli – L’Ematologia della Federico II continua il suo lavoro e si conferma al Top in Europa per la diagnosi e le cure all’avanguardia. Ancora una volta la sanità campana è una punta d’eccellenza presa a modello in Europa.

Infatti, anche al Policlinico Federico II dell’Università di Napoli sarà possibile affrontare le principali malattie ematologiche (leucemie e mielomi) in un dipartimento di respiro europeo, sempre più all’avanguardia e dotato di tutte le cure più innovative.

Con il Prof. Fabrizio Pane, Direttore della Scuola di Specializzazione in Ematologia Clinica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Napoli “Federico II”, si discuterà  di quanto sia migliorato nella nostra Regione l’approccio integrato alle cure e l’accesso alle ultime terapie per il trattamento dei tumori del sangue.

Non mancherà l’occasione e lo spazio per illustrare  le prossime strategie e le novità in ambito ematologico.

Gli addetti ai lavori sono attesi mercoledì 22 febbraio – ore 13 presso il ristorante “I re di Napoli” di via Partenope, 29 e chiunque fosse interessato a partecipare può darne adesione via mail  a simonettadechiara@gmail.com oppure al numero 3343195127.

Annamaria La Penna