“Versi per riflettere”: in scadenza il concorso di poesie promosso dalla MReditori

Penultimo giorno utile per partecipare alla II Edizione del Concorso Nazionale di Poesia promosso dalla MReditori di Giovanna Ragusa, in collaborazione col Comune di Cetara (SA).
Il termine ultimo per l’invio delle poesie, infatti, è la mezzanotte del 12 febbraio 2017.
La partecipazione a tale Concorso è consentita a tutti coloro che abbiano:
a) Preso visione dell’informativa relativa al trattamento dei dati personali e acconsentito al trattamento dei dati;
b) Preso visione delle condizioni previste nella sezione CONDIZIONI.

Il concorso ha come obiettivo quello di far emergere la competenza e
l’inventiva dei partecipanti attraverso la scrittura, contribuendo alla sensibilizzazione del grande pubblico nei confronti delle tematiche dell’arte.
Le sezioni del concorso sono due:

1-Poesia a tema libero

2-Poesia a tema libero in vernacolo napoletano
La giuria è composta dalla Prof.ssa Elena Nugnes (Presidente) ed inoltre dalle Prof.sse Rosa Mannetta, Rossella Bruno e dal Dott. Fiore Carullo.
La partecipazione al Concorso prevede un contributo di 10 (dieci euro). Il versamento dovrà avvenire a mezzo bonifico bancario  c/o Fineco

-IBAN: IT38J0301503200000002893162

-Causale: II Concorso Nazionale di Poesia “Versi per riflettere”

-Destinatario: MReditori via degli Olmi, 3 81038 Trentola Ducenta (Caserta).
Non saranno ammesse poesie lesive della dignità di soggetti terzi, del
buongusto e della morale.
La premiazione avverrà il 30 aprile 2017; i vincitori saranno avvisati.

Ogni partecipante potrà partecipare un massimo di 2 poesie di 40 versi. Il formato del file dovrà essere A4 verticale con carattere Times New Roman e grandezza 12 pt; in caso di più fogli, dovrà essere un unico pdf. All’interno del file pdf non dovrà comparire alcuna immagine.

Le poesie dovranno essere inviate insieme a tutta la documentazione all’indirizzo e-mail: redazione@mreditori.it entro i termini stabiliti. Il file pdf dovrà essere nominato nel modo seguente: nome, cognome e
titolo della poesia.

La giuria tecnica procederà alla selezione e alla valutazione delle poesie ricevute procedendo all’assegnazione del primo premio, del secondo premio, del terzo premio e di eventuali segnalazioni di merito. La poesia vincitrice del concorso sarà segnalata e pubblicata nella raccolta di poesie “Sulle sponde dell’anima” 2017. Le decisioni prese dalla giuria tecnica sono insindacabili. I vincitori del concorso o i loro delegati veci, saranno invitati alla premiazione organizzata dalla MReditori.

La premiazione si terrà presso la Torre Medievale del Comune di Cetara (SA).
1° premio: targa, attestato, pubblicazione nella silloge “Sulle sponde dell’anima”, secondo volume 2017.
2° premio: targa, attestato, libri ed eventuali; lettura della propria poesia alla Premiazione.
3° premio: targa, attestato, libri ed eventuali; lettura della propria poesia alla Premiazione.
Segnalazioni di merito (fino al 10° ): attestato e lettura della propria poesia alla Premiazione. (Altri premi da stabilire).

Per visionare tutte le altre condizioni e per scaricare il regolamento completo del concorso, cliccare sul seguente link:

https://mreditori.it/wp-content/uploads/Concorso-Nazionale-di-Poesia.pdf

di Teresa Lanna

(amoreperlarte82@gmail.com)

About Teresa Lanna

Laureata in “Lingue e Letterature Straniere” nel 2004, nel 2010 ha conseguito la Laurea Magistrale in “Arte Teatro e Cinema” presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.
Tra le sue più grandi passioni, l’Arte, la Fotografia, il Cinema, la Letteratura, la Musica e la Poesia.
Grande sostenitrice dell’Art.3 della Costituzione Italiana, è da sempre allergica ad ogni tipo di ingiustizia sociale.
In vetta alla classifica delle città che ama di più ci sono Napoli e Firenze.