ESCLUSIVA – Hamsik: “Dobbiamo migliorare….

Marek Hamsik, “amante di Napoli, della pizza e della buona pasta”, venutoci a trovare presso la redazione di Informare e il Centro Culturale di Officina Volturno mercoledì scorso, ci ha rilasciato un’intervista in esclusiva in merito al momento positivo della squadra, delle idee di Sarri, delle differenze con Benitez e di questo nuovo Napoli che sta facendo impazzire la città. L’intervista uscirà col nuovo numero di Informare, previsto in distribuzione già domani. Vi lasciamo un’anteprima dell’incontro col capitano azzurro, di una risposta che lascia intendere quanto lavoro ci sia ancora da intraprendere e quanto da imparare dall’ultima partita contro l’Inter, in vista di un campionato lungo, ma soprattutto della sfida imminente contro il Bologna.

Il Napoli è reduce una partita particolarmente importante e significativa, emblematica soprattutto per quanto successo nel finale col palo di Jovetic e la grande parata di Reina. Ora testa al Bologna ma Marek, tu ci credi ai segni del destino? E soprattutto, credi che quest’anno possa essere la stagione giusta per il Napoli?

Ci può stare che con l’Inter puoi subire qualcosa, com’ è avvenuto nel finale. Credo però che il Napoli per 70 minuti abbia fatto una grande partita, e questa è una cosa importante. Dobbiamo comunque imparare da quei 20 minuti finali affinché certi errori non si commettano più in vista di un campionato lungo e difficile. 

Lo slovacco, comprensibilmente, non si sbilancia sulle sorti del campionato. Lascerà magari parlare il campo.

About Fabio Corsaro

Ho 22 anni e da quasi 3 primavere sono giornalista pubblicista. Dirigo la splendida redazione di Informare, di cui faccio parte dai miei teneri 16 anni. Sono laureato presso l’Università di Salerno in Scienze della Comunicazione e, in virtù della specialistica, mi appresto a fare esperienze internazionali (non ricordatelo a mia mamma). Per il resto avanti con un detto che non muore mai… Per aspera ad astra!