tumori ginecologici

20 settembre: Giornata mondiale dei tumori ginecologici

Ludovica Palumbo 20/09/2022
Updated 2022/09/20 at 12:18 PM
2 Minuti per la lettura

Oggi, martedì 20 settembre, via al ”Word GO day”, dove ”go” sta per Ginecologia Oncologia. Oggi è infatti la giornata dedicata a tutte le tipologie di cancro e tumori ginecologici che più colpiscono le donne in tutto il mondo: carcinoma della cervice uterina, dell’ovaio, del corpo dell’utero, della vagina, della vulva. Tutte forme tumorali che troppo spesso vengono sottovalutate. Le stesse donne spesso non riconoscono i sintomi o per paura o imbarazzo, non consultano medici ed esperti.

Word GO Day: l’iniziativa per i tumori ginecologici

Ogni anno vengono diagnosticati migliaia di tumori ginecologici e ricevere una diagnosi tempestiva può essere fondamentale per gestire le diverse situazioni. Il termine GO sta infatti anche per agire. Agire per sensibilizzare e mettere in evidenza i fattori di rischio, sintomi, diagnosi precoci e strategie di prevenzione. Il colore dell’iniziativa? Il lilla. L’associazione LOTO ODV promuove infatti il Settembre lilla. Un intero mese dedicato alla consapevolezza dove invitano le donne a prendersi cura della propria salute. In che modo? Offrendo in varie città d’Italia per tutto il mese una serie di attività, tra visite e consulenze grazie all’aiuto ed alla collaborazione di diverse aziende ospedaliere.

Si ricorda infatti in questo modo quanto sia fondamentale svolgere periodicamente una visita ginecologica. Troppo spesso questa tipologia di visita viene considerata ancora un tabù, portando timore ed imbarazzo nelle donne che finiscono con l’evitare di farla. Quando bisognerebbe ricordare che non è nient’altro che una visita come tutte le altre, fondamentale per la salute della donna e per la prevenzione. Svolgere periodicamente una visita ginecologica permette di individuare eventuali problematiche a carico dell’apparato genitale e femminile in modo tempestivo ed efficace.

Educhiamo ragazzine e giovani donne a prendersi cura di se stesse: #GoForPurple!

Condividi questo Articolo
Lascia un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.