Domenica ritorna la Velalonga, lo storico appuntamento che ogni anno raduna nel Golfo di Napoli centinaia di imbarcazioni giunto alla trentaquattresima edizione. Dalle ore 11.00 le imbarcazioni sfileranno lungo il percorso costiero che vedrà la partenza nello specchio d’acqua antistante il Castel dell’Ovo e proseguirà per via Caracciolo e la collina di Posillipo.

Sabato, invece, la Velalonga sarà preceduta dalla regata delle imbarcazioni composte da equipaggi “Over 60″, e dalla la “Ladies’ Cup”, la regata destinata ad equipaggi tutti al femminile.

La Velalonga è abbinata a due eventi sociali: la campagna di sensibilizzazione sulla donazione degli organi promossa dall’Asl Na 1 “Un donatore moltiplica la vita” e la “Veleggiata per il Pascale”, iniziativa a favore della Fondazione Pascale.

Ci saranno info-point dell’Asl in cui si potranno chiedere informazioni sul tema della donazione degli organi e tessuti, allo scopo di salvare o migliorare la vita di tante persone. Mentre la veleggiata per il Pascale è giunta alla seconda edizione, regata non agonistica a cui è legata la giornata della prevenzione dei tumori cutanei che si terrà sabato 16 giugno, presso la Lega Navale di Napoli, in via Molosiglio. I medici del Pascale effettueranno visite gratuite sui camper dell’associazione House Hospital Onlus.

di Emilio Pagliaro