Vincenzo Abate ha voluto ringraziare tutti, per l’incontro tenutosi il 9 Luglio u.s., presso il Teatro della legalità di Casal di Principe “10 anni di Autismo nei beni confiscati alla Camorra. 10 anni di Autismo nella Regione Campania”.

Ha avuto parole di elogio il caro e grande Vincenzo per le numerose famiglie con i ragazzi che si sono comportati in modo esemplare, gli attori protagonisti erano loro e saranno sempre loro e i loro bisogni.

Ha ringraziato tutta il team di super Professionisti che oggi forma e fa correre LA FORZA DEL SILENZIO, capitanata e supervisionata dalla Dottoressa CHIATTO, i coordinatori dott. Annunziata e dott.ssa Resmini che con i ragazzi di Everitink e l’amministrazione li supportano nei vari eventi, ringraziamenti sono andati a Raffaele Abate, Mina, Umberto, Eddy e Michela che con FARINO’ hanno addolcito l’evento.

 

 

 

Infine ringraziamenti a Gianni Allucci che ha organizzato l’evento, al Sindaco di Casal di Principe Renato Natale per la costante vicinanza e supporto alla Forza del Silenzio.

Altro ringraziamento ai convenuti che si sono presi un impegno comune di portare la discussione sull’Autismo sui tavoli istituzionali: Mario De Biasio Direttore generale ASL CE; Carmine Lauriello direttore responsabile sportello Autismo; Gianpaolo Capasso capo di gabinetto ANBC alla criminalità; Giuseppe Guerrini Agenzia per la Coesione Territoriale; Cesare Sirignano Magistrato della Direzione Nazionale Antimafia; Franco Roberti Assessore Regionale alle Politiche Integrate sulla Sicurezza; Paola Balducci del Consiglio Superiore della Magistratura; Nicola Caputo Europarlamentare, primo firmatario documento su Autismo in Europa; alle Forze di Polizia presenti sul territorio e un punto di riferimento per tutti.

Infine ha ringrazio la sua famiglia, Antonella, Gennaro, Maurizio e Flavio.