WHITE LIST IN PREFETTURA, L’AMMINISTRAZIONE SCHIAPPA SPIEGA MODALITA’ E CONDIZIONI SU COME ISCRIVERSI – Comunicato stampa

download

L’Amministrazione comunale di Mondragone, guidata dal Sindaco Giovanni Schiappa, rende noto che presso la Prefettura di Caserta è stato istituito l’elenco dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori non soggetti a tentativo di infiltrazione mafiosa, operanti nei settori maggiormente esposti a rischio. L’iscrizione di natura volontaria nell’elenco (c.d. white list), previsto dalla Legge n. 190 del 06/11/2012 e dal D.P.C.M. del 18 aprile 2013, soddisfa i requisiti dell’informazione antimafia ed è soggetta alle seguenti condizioni:

  • assenza di una delle cause di decadenza, di sospensione e di divieto di cui all’art. 67 del D. Lgs. n. 159 del 06/09/2011 (Codice antimafia);
  • assenza di eventuali tentativi di infiltrazione mafiosa tendenti a condizionare le scelte e gli indirizzi dell’impresa di cui all’ art. 84, comma 3, del Codice antimafia. L’iscrizione è valida per dodici mesi dalla data in cui è disposta, salvi gli esiti delle verifiche periodiche. Il titolare dell’impresa individuale, ovvero il legale rappresentante della società deve presentare istanza alla Prefettura di Caserta, specificando il settore o i settori di attività per cui chiede l’iscrizione, allegando la dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio e le autocertificazioni rese da ciascun soggetto sottoposto a verifica, ai sensi dell’art. 85 del Codice antimafia relativo ai familiari conviventi. Le attività imprenditoriali inscrivibili nell’elenco sono quelle espressamente individuate nell’art. 53 della L. 190/2012, ovvero:

1) trasporto di materiali a discarica per conto di terzi;

2) trasporto, anche transfrontaliero e smaltimento di rifiuti per conto di terzi;

3) estrazione, fornitura e trasporto di terra e materiali inerti;

4) confezionamento, fornitura e trasporto di calcestruzzo e di bitume;

5) noli a freddo di macchinari;

6) fornitura di ferro lavorato;

7) noli a caldo;

8) autotrasporto per conto di terzi;

9) guardiania di cantieri.

Sul sito della Prefettura di Caserta http://www.prefettura.it/caserta/contenuti/65264.htm è possibile prendere visione delle modalità di iscrizione nella white list.