Il Gruppo Sportivo Ass. Naz. Carabinieri ottimo al Venice Cup Karate

Grandi risultati sportivi sono stati ottenuti dai ragazzi allenati dal Maestro Nicola Capasso alla 25^ Edizione del Venice Cup Karate che si è svolta a Caorle dal 4 al 6 novembre u.s..

Grandi numeri per questa manifestazione sportiva, di rilevanza mondiale, che ha riunito 45 nazioni, 336 società iscritte per un totale di 2307 atleti partecipanti.

É un evento che va vissuto per capire l’importanza di questi incontri. É una gioia unica poter vedere tanti ragazzi di tutto il mondo che per tre giorni dimenticano tutti i problemi della vita e diventano una sola cosa, una grande forza umana, legati da sportività e competizione.

Immagine uniche quelle che vedono i premiati, salire sul podio con il sorriso sulle labbra e subito dopo unirsi in abbracci che rimangono per sempre impressi nella mente di ognuno, che nessuna guerra, nessuna crisi, nessuna disavventura, potrà mai cancellare.

Il Gruppo Sportivo Associazione Nazionale Carabinieri diretto e coadiuvato dal Maestro Capasso ha partecipato a 26 gare, ottenendo sette medaglie e 2 coppe d’argento nella categoria femminile a squadre Assoluto e Giovanile.

Questi gli atleti che hanno gareggiato per questo 25° meeting: Bortone Alessandro, Del Villano Alessandra, Cerullo Antonietta, Auga Said, Bonazzi Antonio, Capasso Nunzia, Cecoro Antonio, Della Corte Siria, De Vita Marco, Diana Alfonsina, Di Guida Daniele, Izzo Giuseppe, Eremita Bruna, Maisto Rebecca, Sparago Elvira, Venosa Antonio, Venosa Armando, Infante Cipriano, Augi Giulia.

Questi atleti rappresentano il futuro sportivo e umano della nostra terra per la costanza nell’impegno profuso, negli allenamenti e nelle gare, al fine di conseguire importanti risultati sportivi, ma soprattutto per capire il valore dello sport nella vita.

di Antonino Calopresti