Una Open Day-Prendi un appuntamento con la salute.

Open day. Test gratuiti per la prevenzione dei tumori
Open day per la prevenzione dei tumori

Il prossimo 23 giugno 2106, Open Day con test gratuiti per la prevenzione dei tumori al collo dell’utero e del colon retto

 

Inizia la prima tappa della Campagna di prevenzione nella lotta ai tumori del collo dell’utero e del colon retto.

Una Open Day, quella del 23 giugno, parte di un programma di screening gratuito che consentirà a tutte le donne, ogni terzo mercoledì del mese, di effettuare i controlli medici anche senza impegnativa del medico curante dalle ore 8,00 alle 17,30 presso gli ambulatori del Distretto Sanitario 23 in viale degli oleandri, 85 a Mondragone.

Seguiranno altre tappe nelle giornate del 21 Luglio, del 15 Settembre e del 20 Ottobre 2016.

Prendi un appuntamento con la salute!
Prendi un appuntamento con la salute!

La Regione Campania, convinta dell’importanza e dell’alto valore della prevenzione e contrasto di tumori, ha scelto di estendere le fasce d’età per gli screening gratuiti e, in taluni casi, anche aumentare la frequenza dei controlli.

Nell’Open Day, le donne dai 25 ai 65 anni potranno effettuare pap-test e visita ginecologica per il carcinoma della cervice dell’utero; quelle dai 45 ai 75 anni riceveranno  il kit per la ricerca del sangue occulto, primo significativo sintomo per l’individuazione del tumore del colon retto.

Sono in programmazione anche i controlli  senologici con nuove e più moderne attrezzature capaci di individuare con maggior precisione la presenza di eventuali tumori al seno. Al momento, le donne che ne faranno richiesta saranno indirizzate presso  centri specializzati già forniti di professionisti esperti e strumentazioni all’avanguardia.

È difficile individuare, soprattutto nella prima fase, la presenza di cellule alterate e pertanto un controllo puntuale e competente gioca un ruolo determinante nella prevenzione e lotta a quelle cellule che potrebbero diffondersi in tutto l’organismo, spesso con effetti nefasti.

Prevenire è meglio che curare, non obbligatorio ma altamente consigliato per sconfiggere i tumori. A tutto ciò va certamente aggiunto  una sana alimentazione ed un corretto stile di vita.

Annamaria La Penna

annamarialapenna@gmail.com

About Annamaria La Penna

Pedagogista, si occupa di educazione, formazione e ricerca universitaria prevalentemente nell'educazione degli adulti e del Life Long Learning. Assistente Sociale, mediatrice familiare e consulente tecnico esperto in servizio sociale forense, è impegnata nei servizi e nelle politiche sociali dal 2001. Ha collaborato con alcune testate, tra cui Viewpoint, magazine di promozione culturale umbro (dove nasce e si forma) fino a giungere nel 2016 nella grande famiglia di Informare, dove ricopre il ruolo di caporedattore e direttore organizzativo. Iscritta agli Ordini professionali degli Assistenti Sociali e dei Giornalisti Pubblicisti della Campania. Obiettivo personale e professionale: con passione e dedizione, continuare a migliorare in qualsiasi cosa faccia.