Un segno concreto nella lotta all’usura: il nano e il microcredito grazie a Finetica

Invito ISSR - Sportello FineticaNella lotta all’usura e al sovra indebitamento scendono in campo l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro”, in collaborazione con il Forum Terzo Settore (FTS) Casertano, e il Consorzio Agrorinasce, che daranno vita ad un progetto ambizioso per attivare uno sportello FINETICA Onlus a Caserta. L’esperimento parte con i primi finanziamenti già disponibili e riguarderà l’area casertana, ma presto potrebbe essere esteso anche a tutto il territorio provinciale. Il programma prevede l’erogazione di “nanocrediti” (da 250 a 2.500 euro) a famiglie in condizioni di vulnerabilità economica e sociale e a persone con piccole imprese in crisi di liquidità. Finetica è un’associazione non profit, regolarmente iscritta nell’elenco nazionale delle associazioni e fondazioni che amministrano un fondo per la prevenzione dell’usura, tenuto presso il ministero dell’economia e delle finanze – dipartimento del tesoro.

La fase di avvio del programma viene presentata nella Sala Conferenze della Biblioteca Diocesana di Caserta con una manifestazione pubblica che si terrà martedì 14 aprile 2015 alle ore 17.00. In Terra di Lavoro il progetto nasce con l’intento di fare un’opera di solidarietà e di prevenzione per sottrarre clienti al mercato dell’usura, che proprio sui microcrediti ha allargato a dismisura il suo raggio d’azione. Anche a seguito degli effetti negativi della crisi economica e del fatto che banche e finanziarie non trovano conveniente trattare piccoli prestiti le organizzazioni usuraie hanno “occupato” buona parte delle regioni meridionali.

Su questi temi discuteranno i vari relatori come Nello Tuorto (Direttore Generale Finetica Onlus), Pasquale Iorio (Portavoce FTS Casertano), d. Nicola Lombardi (Direttore ISSR “S. Pietro”, Diocesi di Caserta),Immacolata Fedele (Vice Prefetto, Presidente Agrorinasce) e Franco Malvano (Commissario Antiracket ed Antiusura Regione Campania). «Con questo nuovo prodotto, che ha una valenza puramente etica – sostiene Tuorto – siamo entrati in concorrenza con le organizzazioni usuraie. È una piccola utopia che diventa realtà e siamo sulla strada giusta”».

Sono attesi i saluti delle massime autorità istituzionali e religiose: dal sindaco di Caserta Pio Del Gaudio al Presidente della Provincia on. Domenico Zinzi; dal Prefetto al Vescovo di Caserta. Inoltre sono state invitate tutte le associazioni sociali e di volontariato attive a livello territoriale e provinciale.

 

Ufficio Comunicazioni

ISSR “S.Pietro” – Caserta

Tel. 0823 214592 – Fax 0823 214597

comunicazioni@scienzereligiosecaserta.com

www.scienzereligiosecaserta.com

Biblioteca Diocesana – Caserta

Tel\fax 0823 214557

biblioteca@bibliotecadiocesicaserta.it

www.bibliotecadiocesicaserta.it