Un problematico avvio dell’anno scolastico

FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola e SNALS Confsal hanno deciso di chiedere un incontro al Ministro Stefania Giannini. I sindacati sottolineano l’urgenza di questo incontro,

L’ordinata ripresa delle attività didattiche è, in effetti, messa in forse dal caos creato dalla disordinata gestione della mobilità, dall’andamento assai discusso del concorso per il reclutamento dei docenti, dalla gravissima insufficienza dell’organico ATA, dalle procedure per le assunzioni rese incerte dalle conciliazioni sulla mobilità.
Obiettivo dei sindacati è superare queste criticità attraverso un confronto serrato che porti all’individuazione di soluzioni condivise e rispettose delle aspettative dei cittadini e del personale della scuola.loghi-unitari-2

About Redazione Informare

Magazine mensile, gratuito, di promozione culturale edito da Officina Volturno, associazione di legalità operante in campo ambientale, sociale e culturale.