Ugl. Favoccia a Palumbo: “Andate avanti”. Sabato a Roma si confrontano i sindacati

Roma. Si svolgerà Sabato 28 Gennaio, in via Filippo Turati,  nei pressi della centralissima stazione Termini il consiglio nazionale della Unione Generale del lavoro che metterà a confronto i quadri sindacali provenienti da ogni parte dello stivale.
I lavori si apriranno con la relazione del segretario generale Francesco Paolo Capone e termineranno con la votazione dei vari punti all’ordine del giorno. Mentre fervono gli ultimi preparativi, il conto alla rovescia dell’importante assise fa già registrare le dichiarazioni dei partecipanti, prima tra tutte quella del consigliere della Campania Ferdinando Palumbo. “Oramai guardiamo soltanto al futuro” ha dichiarato il sindacalista “andiamo a Roma per rappresentare le posizioni espresse ad inizio mese nel grande convegno di Caserta, allorquando abbiamo delineato le future linee programmatiche della nostra organizzazione. Il progetto che abbiamo presentato in quella occasione” ha continuato Palumbo“ ha ricevuto la convinta approvazione dal Vice Segretario Generale Giancarlo Favoccia il quale ci ha esortati a proseguire sulla strada tracciata. Domenica mattina ci sveglieremo dunque con un sindacato rinnovato che dirà no ai laccioli burocratici, che rilancerà la partecipazione e la presenza sui territori dei suoi associati e che ribadirà la sua natura inclusiva”.

di Emilio Pagliaro
emiliopagliaro82@gmail.com