Tutto troppo facile, Napoli batte Parma 2-0. Testa a Doha per cambiare la stagione

2014-12-18_21-19-30Tutto facile, tutto in un tempo, tutto in mezz’ora. Due gol che ipotecano la vittoria contro la squadra più fuori forma fisica e mentale del campionato, palesemente in difficoltà nel creare gioco è a trovare i giusti stimoli. A partire dall’esclusione dall’Europa League, i calciatori avvertono il peso del disordine di una società scombussolata da una serie di eventi ai quali non si riesce a far fronte. Il Napoli trova nella propria tana la preda più vulnerabile, utile per caricarsi di tranquillità e motivazioni fino alle 18.30 di lunedì prossimo, quando la squadra scenderà in campo a Doha e provare a mettere in bacheca un po’ di nuova argenteria.

La rete di Duvan conferma le qualità di questo ragazzo che si fa trovare sempre pronto nel cuore dell’arte di rigore avversaria, bravo a fungere come torre e uomo sponda. La rete dal dischetto al 30′ di Mertens chiude subito i conti per un prosieguo di partita facile da gestire.

Ora la testa è in Qatar, in realtà lo è già da un po’. Vincere significherebbe dare un cambio di marcia alla stagione. Una vittoria contro la Juve… Sappiamo tutti che gioia potrebbe conseguirne. La città si dà appuntamento a lunedì e fino ad allora il Natale sarà ancora troppo lontano.

Fabio Corsaro

About Fabio Corsaro

Ho 22 anni e da quasi 3 primavere sono giornalista pubblicista. Dirigo la splendida redazione di Informare, di cui faccio parte dai miei teneri 16 anni. Sono laureato presso l’Università di Salerno in Scienze della Comunicazione e, in virtù della specialistica, mi appresto a fare esperienze internazionali (non ricordatelo a mia mamma). Per il resto avanti con un detto che non muore mai... Per aspera ad astra!