Santa Maria Capua Vetere-Torneo nazionale forense di basket

Squadra tribunale S.M.Capua Vetere
Squadra tribunale S.M.Capua Vetere

Un’inconsueta alleanza tra avvocati e magistrati, uniti dalla passione sportiva e la solidarietà, si traduce in un trionfo per il prestigioso foro del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. E’ quanto accaduto nel primo torneo nazionale forense di basket,  svoltosi a Milano tra l’8 e il 10 Aprile  presso il Pala Iseo, ed organizzato in ricordo delle vittime  della strage consumatasi il 9 Aprile 2015 nel Palazzo di Giustizia di Milano, dove un magistrato, Fernando Ciampi, ed un avvocato, Lorenzo Claris Appiani, furono uccisi nell’esercizio delle loro funzioni per mano di Claudio Giardiello. In quella triste occasione, salita alla ribalta delle cronache nazionali, perse la vita anche un’utente del Tribunale, Giorgio Erba.

Gli atleti in rappresentanza del settore giustizia della provincia casertana si impongono in finale contro la compagine emiliana con una prestazione lusinghiera e portano a casa una prestigiosa e simbolica coppa. Nella squadra sammaritana, in canotta bianco blu, hanno militato Romolo Vignola, Antonio Mirra, Enrico Capone, Claudio Sgambato, Sergio Mastroianni, Dario Pepe, Luigi Corsiero, Nunzio Mazzocchi, Giuseppe Meccariello, Sergio Occhionero, Giacomo Urbano e Antonio Barba.   di Fabio Russo