Teatro grande/ Nota stampa

downloadSchermata 2014-09-18 alle 20.27.52Teatro grande . Nota stampa
La Soprintendenza, nel ribadire il forte rammarico per gli incresciosi episodi verificatisi ieri in occasione della rappresentazione de la Bohème al Teatro Grande di Pompei diretta dal Maestro Veronesi, ribadisce di non essere stata informata sulle modalità di distribuzione degli inviti e di non avere alcuna responsabilità sull’accaduto.

 

Nel confermare la disponibilità data al Maestro Veronesi per le rappresentazioni in corso, in considerazione e in omaggio alla sua reputazione internazionale, sottolinea  che l’obiettivo della Soprintendenza è di avviare, per la prossima stagione, una programmazione stabile di elevata qualità con enti e fondazioni di alto profilo, che faccia di Pompei un palcoscenico di cultura internazionale per un’offerta di fruizione diversificata che poche realtà come l’area archeologica di Pompei sono in grado di offrire.

 

 

UFFICIO STAMPA
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici
di  Pompei, Ercolano e Stabia
via Villa dei Misteri, 2
80045 Pompei (NA)
tel.: +39 081 8575327
pompei.ufficiostampa@beniculturali.it

www.pompeiisites.org