Tavola rotonda sull’aiuto umanitario: programma

farnesina
TAVOLA ROTONDA
SULL’AIUTO UMANITARIO
Venerdì, 10 Ottobre 2014, 09.15 – 16.30
 Aula “Aldo Moro”, Palazzo Farnesina,
Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma
Programma

09.15 – 09.45
Registrazione dei partecipanti

09:45 – 10:00
Introduzione 
Nino Sergi, Link 2007 e Nicolas Borsinger, Presidente VOICE

10:00 – 11.30
Crisi internazionali e aiuto umanitario europeo –
Le sfide nel 2014/2015

Lapo Pistelli, Vice Ministro Affari Esteri e Cooperazione Internazionale.
Claus Sørensen, Direttore Generale DG ECHO, Commissione Europea.

11.30 – 13.00
La prospettiva nazionale vista dalle ONG
Sandro De Luca, (LINK2007)
La prospettiva europea vista dalle ONG
Kathrin Schick (VOICE)
Q & A
Commento di Giampaolo Cantini, Direttore Generale DGCS, Ministero Affari  Esteri e Cooperazione internazionale.

Lunch 13.00-14.00

14.00 -15.00
Prima sessione: Una più stretta collaborazione, ma con chi? 
Uno sguardo alle modalità con cui gli approcci di gestione delle crisi si adattano all’aiuto umanitario, quali sono le relazioni che intercorrono e se c’è spazio per una maggiore collaborazione con gli altri attori operativi.
Relatore: Ester Martinez, Save the Children
Marco Rotelli (INTERSOS), Luigi D’Angelo (Dipartimento di Protezione Civile), Dominic Crowley (Concern Worldwide), Peter Runge (Care Germania).

Dibattito

15.15 – 16.15
Seconda Sessione: Maggiori esigenze – meno risorse?
Uno sguardo alle sfide per reperire le risorse necessarie per l’azione umanitaria nell’attuale contesto finanziario. In assenza di finanziamenti c’è ancora spazio per i principi umanitari? Come si può dare priorità ai bisogni?
Relatore : Jean-Michel Grand (ACF)
Nada Ziwawi  (GVC), Lorena D’Ayala Valva (CESVI) tbc, Celia Cranfield (VOICE), Youri Saadallah (NRC), Marek Stys (People in Need) tbc.

Dibattito

16.15– 16.30
Conclusioni e chiusura
Mario Baldi, Presidente COHAFA e Nicolas Borsinger, Presidente VOICE

Humanitarian roundtable programme

In occasione del semestre di Presidenza Italiana dell’Ue, questo seminario vede la partecipazione delle Ong italiane ed europee che operano nel settore umanitario e di altri attori coinvolti. L’evento vuole contribuire a compiere dei passi in avanti su alcuni specifici temi attualmente in discussione nell’Unione Europea. È una valida occasione per esaminare le connessioni esistenti fra l’UE e la realtà nazionale in merito alle politiche ed alla pratica dell’aiuto umanitario.
Evento organizzato da VOICE e Link2007, con il sostegno organizzativo di INTERSOS.
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata
Per partecipare registrati qui
Questo testo viene mostrato quando l'immagine è bloccata