SUCCESSO PER IL RADUNO DEL VESPA CLUB CASERTA

Vesparaduno1vesparaduno2vesparaduno3GRANDE SUCCESSO PER IL 3° RADUNO VESPA CITTA’ DI CASERTA

 

Oltre 350 vespisti hanno partecipato al 3° Raduno Vespa Città di Caserta, organizzato dal Vespa Club Caserta con il patrocinio dell’Amministrazione comunale del capoluogo.  In città sono giunti i rappresentati di numerosi club Vespa della provincia, della regione e del resto d’Italia che, dopo l’esposizione dei mezzi storici su corso Trieste, ammirati da centinaia di cittadini e turisti, sono partiti per un giro panoramico in due ruote che li ha portati fino al Belvedere di San Leucio per una visita guidata al sito monumentale. Da segnalare per le consuete premiazioni di fine raduno, il riconoscimento speciale consegnato dal presidente del Vespa Club Caserta Gaetano Biscardi e dal vicepresidente Giovanni Sbano ad Antonio Bernardo, vespista 92enne del Vespa Club Maddaloni, quello per il rappresentante del Vespa Club che ha percorso più chilometri per arrivare a Caserta consegnato a Piero Chianese del  Vespa Club città di Karalis (Cagliari). Ed ancora, premi al Vespa Club di Pomigliano d’Arco per il maggior numero di vespisti al raduno e al Vespa Club Polvica di Nola per la  maggiore presenza femminile. Da sottolinerae, infine, la partecipazione di alcuni rappresentanti del Vespa Club di Roccalumera, in provincia di Messina.