Spera (Ugl):”Con Capone Segretario Generale, da oggi si parte più forti e determinati di prima”

Antonio SPERA, UGLPaolo CAPONE, UGLSegreteria Nazionale UGL Metalmeccanici

Ufficio Stampa

Sito: www.uglmetalmeccanici.it

e-mail: uglmetalmeccanici63@gmail.com

Facebook: Ugl Nazionale Metalmeccanici

Twitter: @UglMetalm

Via Principe Amedeo, 23 – 00185 – Roma

Tel. 064741808 – Fax. 064881236

 

Comunicato stampa.

 

Spera (Ugl):”Con Capone Segretario Generale, da oggi si parte più forti e determinati di prima”

“Si torni a fare sindacato tra i lavoratori, nei luoghi di lavoro, nelle aziende e nelle fabbriche. Ora è calata la parola fine dopo mesi di carte bollate, che hanno costretto l’Ugl a ripetere più volte l’elezione del Segretario Generale: parola fine a una vicenda che ha dell’incredibile. Paolo Capone è stato eletto con oltre 2/3 degli aventi diritto, alla guida dell’Ugl. Siamo sicuri, come lo siamo sempre stati che la disponibilità di Capone sarà più forte nel contribuire a tutelare i lavoratori, i pensionati ed in particolar modo i tanti giovani in attesa di occupazione, in questo periodo particolare. Al neo Segretario rivolgiamo i nostri più sentiti auguri di buon lavoro e conoscendone la sua serietà, professionalità, capacità, disponibilità e rilevanti doti sindacali, siamo certi continuerà ancor di più e senza risoluzione di continuità a svolgere egregiamente il non facile ruolo assegnatogli”.

Lo dichiara il Segretario Generale dell’Ugl Metalmeccanici Antonio Spera sull’elezione di Paolo Capone a Segretario Generale dell’Ugl per il quale, “tutta la federazione nazionale metalmeccanica è unita nell’augurare a Capone un sereno lavoro nella consapevolezza che oggi per contrastare il declino del paese e la sfiducia dei cittadini, abbiamo bisogno di tornare tra la gente, nelle industrie, tra i lavoratori e i pensionati e proporre il nostro modello sociale e sindacale, interpretando i bisogni e le speranze delle persone che rappresentiamo. Dobbiamo far riscoprire il valore e l’importanza del fare sindacato, perché negare la rappresentanza significa mettere a rischio la democrazia. La federazione dell’Ugl metalmeccanici – conclude il segretario Spera – è coesa, compatta e unita con Capone sicura di poter e dover vincere questa nuova sfida”.

 

Roma, 30 Agosto 2015.

Ufficio Stampa  e comunicazione

Segreteria Nazionale UGL Metalmeccanici
Grazie