Mondragone. La solidarieta’ del terzo circolo ai bambini terremotati, ieri lo spettacolo di beneficenza.

L’impegno solidale dei bambini di Mondragone per i bambini di Ascoli Piceno che hanno subito il terremoto. Cosi gli alunni del Terzo circolo didattico, guidati dalle loro insegnanti e dalla Dirigente Beatrice Tavoletta, hanno organizzato insieme lo spettacolo di solidarietà “La bella e la bestia” e canti natalizi, il cui ricavato dalle offerte degli spettatori verrà devoluto a realizzare un’iniziativa in favore dell’Istituto comprensivo Luciani SS. Filippo e Giacomo appunto di Ascoli Piceno. Questo bellissimo atto di solidarietà è nato dalla voglia di solidarietà dei bambini e dallo spirito di sacrificio delle insegnanti che hanno organizzato lo spettacolo in orario extra curricolare, allestendo il teatro con l’aiuto dei genitori. Il Dirigente scolastico Tavoletta ha poi chiesto il sostegno dell’Amministrazione comunale per concretizzare questo aiuto. “Siamo fieri del lavoro svolto dagli alunni – commenta l’Assessore alla Pubblica istruzione Lucia Smirne – e della grande sensibilità che hanno manifestato, grazie anche alla guida impeccabile delle insegnanti, nel rivolgere i loro pensieri ed il loro impegno verso bambini che hanno vissuto un momento bruttissimo”. Anche il Sindaco Giovanni Schiappa loda l’impegno di bambini ed insegnanti: “La generosità del Terzo Circolo, insieme alla disponibilità di Beatrice Tavoletta, ci consente di avviare un patto d’amicizia fondato sulla solidarietà, con una Città dalla grande storia e tradizione”.

di Emilio Pagliaro
emiliopagliaro82@gmail.com