Solidarietà – Claudia Koll al “Casale dei Baroni” per “Le opere del Padre”

“Ho compreso il bisogno di unire le forze in nome di un Amore più grande da attingere dal Signore e da riversare a chi è più debole.” Così Claudia Koll, la nota attrice della conversione di Medjugorje, si presenta a chi pensa di dare sostegno alla sua opera di Misericordia verso i più poveri e i diseredati attraverso “Le Opere del Padre”, l’associazione onlus che sta diffondendo in tutto il mondo.
Tra i progetti da realizzare, tra i tanti già portati a compimento, la costruzione nel Burundi, con la Diocesi di Ngozi de’ “La Piccola Lourdes” un centro di accoglienza e di riabilitazione motoria per le persone diversamente abili. Ma, nei desideri della Koll, c’è anche il desiderio di realizzare ed avviare sartorie nel mondo in aiuto e sostegno di ragazze madri. L’Associazione si avvale della collaborazione di tutte le persone che la sostengono nel rispetto del suo spirito capaci di donare Amore Misericordioso.
E a dare man forte alla Koll che presenzierà alla serata, sono subito scesi in campo senza esitare, per un incontro di beneficenza ad hoc, per sabato 9 gennaio prossimo alle ore 20:00, il “Gruppo Farina” con la sponsorizzazione del Lions Club di “Maddaloni Calatia” di cui è presidente Guglielmo Farina, adoperandosi con la disponibilità del “Casale dei Baroni” in Santa Maria a Vico, villa d’epoca baronale molto gettonata del 700, in collaborazione con la sig. Angela Lombardi, Responsabile Catering di “Dolce e Salato”, e dello Chef Stellato, prof. Giuseppe D’Addio.
Nel corso della serata – allietata dalle performance di musica, spettacolo e danza visionate da Rosalia Carfora e Michele Casella – sarà presentato anche il nuovo cd “Pace a voi” sempre della nota attrice Koll realizzato con “Famiglia Cristiana”, il settimanale paolino, che lo scorso 4 gennaio è stato presentato su Rai 1 proprio dalla Koll nel corso del programma televisivo “La Vita in Diretta”. Un insieme di diciannove brani, di canti e letture a sfondo religioso per rinnovare l’annuncio della Misericordia. Tra questi, due file audio di San Giovanni Paolo II e di Papa Francesco con le voci originali dei due pontefici.
Nel corso della serata, con una cena offerta dai proprietari della struttura, l’attrice illustrerà l’attività dell’Associazione, senza scopo di lucro, rivolta alle persone indigenti, del terzo mondo e non solo. Saranno presenti, con i circa trecento partecipanti già iscritti, Sua Ecc. Monsignor Giovanni D’Alise, Vescovo di Caserta, con autorità, civili e militari, numerosi sacerdoti con rappresentanze di quelli appartenenti al Sacro Sepolcro di Gerusalemme, e numerosi professionisti. L’invito è esteso a tutti coloro che desiderano offrire il loro contributo umanitario all’iniziativa.

About Redazione Informare

Magazine mensile, gratuito, di promozione culturale edito da Officina Volturno, associazione di legalità operante in campo ambientale, sociale e culturale.