SILVESTRO MORLANDO CONQUISTA LONDRA

NAPOLI
SILVESTRO MORLANDO CONQUISTA LONDRA CON LA PIZZA NAPOLETANA A PORTAFOGLIO
Ha 26 anni e viene da Pescara, ma nelle sue vene scorre sangue partenopeo, ereditato da un nonno napoletano fornaio.
Il 18 ottobre di quasi 4 anni fa Silvestro Morlando ha lasciato la sua casa, diretto a Londra, città cosmopolita e universalmente ricca di opportunità. All’inizio ha alloggiato in un ostello e ha accettato lavori sottopagati, in condizioni di sfruttamento e con la consueta difficoltà di una lingua straniera, ma ha resistito, irrorato dalla fiducia e dal desiderio di verificare le proprie capacità. Supportato dalla presenza della fidanzata Micaela Di Giulio ha perseguito l’intento, attingendo dalla sua parziale ‘napoletanità’ (di cui si dichiara fiero) l’arte di inventarsi, attraverso la conoscenza dell’uso del forno. Dopo alcune esperienze nell’ambito della ristorazione, ha infatti deciso di avviare una attività propria: lo street food. Ha montato su un furgone Citroen H-van azzurro un forno a legna e ha cominciato a sfornare pizze a portafoglio, all’Old Spitalfields Market, in zona Liverpool Street, nella City. Tutti i giorni dalle 12.00 alle 15.00 ed il sabato e la domenica sino alle 16.30 inonda l’ambiente con i profumi dei suoi ingredienti genuini e rigorosamente italiani. Il segreto principale della prelibatezza della Pizza Sud Italia, nelle sue molteplici varianti, sta nella maturazione a temperatura ambiente di circa 36-40 ore, utilizzando un 20% di farina integrale e un 68% di acqua, nella mozzarella di Salerno, nel Parmigiano Reggiano stagionato almeno 24 mesi. La pizzeria su 4 ruote vende sino a 300 pizze in poche ore nel weekend, con una ampia fascia di clienti, dagli inglesi ai turisti stranieri agli stessi italiani, che in quel ‘libretto’ fumante ritrovano i sapori di casa.

12342669_1694452144112082_9054654398305318096_n

L’idea è piaciuta tanto da aver attratto l’attenzione della stampa, ma pure da aver sollecitato l’interesse di imprenditori locali, che hanno proposto la cessione dell’attività e l’apertura di un ristorante all’interno dello stesso Market. Silvestro per ora non intende rinunciare alla sua idea, che si sta rivelando vincente, e attende un nuovo e più comodo furgone con forno a legno, un Ape Piaggio, per ampliare la sua attività.

Barbara Giardiello
barbara.giardiello05@gmail.com