SESSA AURUNCA E MAGGIO DEI LIBRI

Il 27 maggio Sessa Aurunca presenta ‘Maggio dei libri: Sessa Contemporanea’. Il nuovissimo progetto della Polidoro Srl e della Biblioteca comunale ‘Gaius Lucilius’, in collaborazione con il Comune di Sessa Aurunca – Assessorato alla Pubblica Istruzione e Beni Culturali, il Museo Civico Archeologico Suessaaurunca, la Galleria ‘Toro Arte Contemporanea’ che vedrà l’esposizione di trenta opere di artisti famosi, donate alla Città di Sessa Aurunca nel corso degli anni e che ora trovano un loro spazio all’interno del Castello Ducale, polo culturale della cittadina.

Il Vernissage di presentazione e approfondimento del recupero dei dipinti si terrà venerdì 27 maggio, alle ore 18.30, presso il Cortile del Castello ducale. Interverranno : Luigi Tommasino, Sindaco della Città di Sessa Aurunca; Italo Calenzo, Assessore ai Beni Culturali; Giovanni Battista Abbate, Dirigente Scolastico dell’Istituto Statale Superiore ‘A. Nifo’; Francesca Conte, critico d’arte contemporanea; Claudia Grasso, della Galleria Toro Arte, Roberto Sasso, della Biblioteca ‘G. Luciluis’, e Luigi Crimaco, del Museo Civico Archeologico Sessa Aurunca. L’evento sarà moderato da Giulia Lettieri, giornalista.

La mostra, che si terrà dal 28 maggio al 30 giugno, nei medesimi orari di apertura della Biblioteca comunale e del Museo civico archeologico, apre le porte a diversi progetti da mettere in campo per la valorizzazione del patrimonio artistico – librario e per la promozione culturale cittadina. Il meticoloso recupero del fondo comunale, potrà diventare un punto di partenza per l’avvio di laboratori di arte contemporanea, con approfondimenti sulla valutazione e sulla catalogazione delle opere.

Al termine del convegno ai partecipanti sarà fatto dono di una riproduzione a stampa dell’opera d’arte realizzata e donata per la Città di Sessa Aurunca e rientrante nel patrimonio della Biblioteca e del Museo cittadino,  del grande ‘maestro del colore’, di fama internazionale, Athos Faccincani.

 

maggio dei libri

About Redazione Informare

Magazine mensile, gratuito, di promozione culturale edito da Officina Volturno, associazione di legalità operante in campo ambientale, sociale e culturale.