Servizi Sanitari Avanzati, al servizio della salute

Ci troviamo negli uffici della Campania Emergenza, ben curata ed elegante al primo piano di un edificio in via Fiumara a Mondragone. Campania Emergenza si occupa di trasporto infermi e trasporto in emergenza 118, l’amministratrice delegata, la Sig.ra Santopaolo Maria, controlla l’attività del suo staff, che sotto la sua visione effettuano i trasferimenti dei pazienti da una struttura all’altra o in un presidio di pronto soccorso.

Signora Santopaolo, che cos’è Campania Emergenza?

É una azienda esistente sul territorio dal 1994 iscritta a Confindustria Caserta per quando riguarda la sezione sanità, eroghiamo servizi sanitari avanzati. Per servizi sanitari avanzati si intende trasporto di pazienti in emergenza 118 e trasporti di pazienti secondari da strutture ospedaliere ad altre strutture ospedaliere, trasporto sangue e campioni biologici certificati, trasporto pazienti dializzati e diversamente abili, quest’ultimi due servizi vengono svolti mediante navette operative sanitarie attrezzate con pedane pneumatiche con sollevatore per contenere sedie a rotelle

Queal’è la differenza tra ambulanza pubblica e privata?

Le ambulanze pubbliche sono quelle che svolgono il sevizio ad enti pubblici o aziende ospedaliere e sono di proprietà diretta dell’ospedale. Quelle private invece, appartengo a società che erogano lo stesso servizio ma lavorano per conto terzi, e quindi in convenzioni con enti o cliniche.

Come è composto il personale a bordo?

Il personale a bordo di una ambulanza è formato da un’autista soccoritore e infermiere professionale, entrambi devono necessariamente possedere i certificati BLS, BLSD, PTC. La terza figura presente all’interno dell’ambulanza è il medico la dove richiesto. Sovente capita che l’ente richiedente il servizio mette a disposizione il proprio personale infermeristico e medico.

Oggi dove opera Campania Emergenza?

Ad oggi operiamo nella ragione Campania e basso Lazio, in quest’ultima siamo accreditati con la regione per il trasporto di pazienti dializzati in ambulanza e navette. Svolgiamo il servizio 118 per l’ASL Napoli 3 con 4 ambulanze, 2 all’ospedale di Sorrento una all’ospedale di Vico Equense  e una di primo soccorso all’ospedale di Sant’Agnello. Siamo presenti all’interno del presidio ospedaliero Pineta Grande dove gestiamo tutti i servizi sanitari, con ambulanze di rianimazione, bariatriche per trasporto grandi obesi e in più formiamo il trasporto sangue e campioni biologici. Siamo convenzionati con l’azienda ospedaliera Federico Secondo con un’ambulanza, abbiamo 4 ambulanze all’azienda ospedaliera SUN di cui una per il trasporto neonatale. Svolgiamo il servizio trasporto campioni biologici per conto di consorzi di laboratori analisi di Napoli e Caserta.

di Emilio Pagliaro
emiliopagliaro82@gmail.com