Schettino alla Sapienza… Vanno rimossi i responsabili!!!

..20120118_nyp. Schettino può fare e dire ciò che vuole, ma resta una pagina nerissima per la storia e l’economia italiana, per la divisa che indossava, per le responsabilità che aveva e per la chiara ed inequivocabile incapacità dimostrata. Le vittime saranno macigni che si porterà in eterno sulla coscienza, come lo sdegno di tutti gli italiani.

La posizione di condanna, ferma, decisa, inequivocabile e che chiede atti consequenziali immediati e FORTI (dimissioni o licenziamento in tronco) va fatta a coloro che lo hanno invitato per un MASTER in una delle università più prestigiose d’Italia… Se questi, sono coloro, che attraverso queste idee scellerate e condannabili senza appello, hanno il compito di formare le eccellenze italiane attraverso un MASTER internazionale… allora lo sdegno è ancora maggiore, e diventa indispensabile cambiare questa Italia che è in mano a gente inadeguata al ruolo che ricopre.

I familiari delle vittime, i cittadini di buon senso attendono un atto, forte ed adeguato (ridicolo i richiamo… che vuol dire?), dalle Istituzioni competenti, per l’ennesimo ridicolo internazionale che questa scelta scellerata ha provocato.

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.