Scampia (Napoli), la Giunta vara la delibera per le assegnazioni dei 188 alloggi

La Giunta Comunale, su proposta dell’Assessorato al Patrimonio, ha approvato una delibera di indirizzo per l’assegnazione dei 188 alloggi ubicati negli edifici di nuova costruzione siti in Piazza della Socialità, in via Antonio Labriola e via Piero Gobetti a Scampia.

I primi 138 alloggi andranno ai legittimi assegnatari delle Vele e verrà finalmente svuotato l’ex Motel Agip, restituendo infine alla privata proprietà l’immobile di Via Sogliano, un fitto passivo per il Comune.

Gli ulteriori 50 alloggi saranno messi a disposizione, con procedure di evidenza pubblica (bando), di quei nuclei familiari che sono in emergenza abitativa e che versano in condizioni di vulnerabilità socio-economica. Dieci di essi saranno assegnati a quei nuclei familiari già detentori di alloggi ERP che necessitano di una sostituzione alloggiativa per sopraggiunta emergenza o per altre gravi e documentate esigenze.

Dopo il reinsediamento dei legittimi assegnatari del Rione De Gasperi a Ponticelli – commentano dall’assessorato al patrimonio – arrivano i nuovi alloggi a Scampia, nel pieno rispetto del programma di abbattimento delle Vele. Infatti, questo reinsediamento permetterà concretamente lo svuotamento della Vela A (Verde).

Continua l’azione dell’amministrazione de Magistris con l’assegnazione di nuovi alloggi a chi ne ha diritto ma guardando anche alle famiglie che si trovano in emergenza abitativa, sempre nel pieno rispetto della legge, con criteri trasparenti e nella certezza delle regole.

About Gabriele Arenare

Classe '88. Laureato in Informatica (Tecnologie Multimediali), presso il dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli Studi di Napoli "Parthenope". Diplomato in Fotografia pubblicitaria, Grafica pubblicitaria ed editoriale e Web Design presso l’ILAS (Istituto Superiore di Comunicazione visiva) a Napoli.