SAN FELICE A CANCELLO: L’assemblea provinciale dell’APLI

Presso la sede della Pro Loco Cancello Scalo di San Felice a Cancello, in un clima di piacevole serenità e di sincera amicizia, si è tenuta l’Assemblea trimestrale delle Pro Loco aderenti all’APLI, Associazione Pro Loco Italiane. La relazione introduttiva tenuta dal Presidente Andrea Mastroianni, ha messo in evidenza tutti i progressi che l’APLI sta facendo nel suo giovane cammino e come gli obiettivi prefissati di volta in volta vengono raggiunti e realizzati.

“La cosa più bella che va evidenziata – ha sottolineato Mastroianni – è il clima di pacata serenità, di dialogo costruttivo, di collaborazione cristallina che ha restituito alle Associazioni aderenti l’entusiasmo ed il piacere di fare Pro Loco con i veri intenti per cui esse sono nate in origine. E questo è un punto di forza che ci aiuta a crescere, anche numericamente, viste le ultime adesioni arrivate, in quanto nessuno mira o interessato a posizioni di rendita personale o di gruppo, ma il solo obiettivo è quello di essere all’altezza delle sfide a cui si è chiamati. L’APLI di fatto è diventato il luogo di tutti, vero punto di riferimento per tutti dove, insieme, si creano le condizioni per migliorare il percorso di ciascuno”.

In merito, poi, ad alcune vicende che toccano tutte le Pro Loco della provincia di Caserta, l’Assemblea ha ribadito ancora una volta la fedeltà ad un protocollo etico di comportamento già approvato in passato, dove la trasparenza e la collaborazione con gli enti preposti, nel rispetto delle norme e delle leggi che regolano il settore, sono la pietra miliare dell’agire dell’APLI e delle proprie associate. Si è passati poi all’approvazione dei punti da realizzare che vedrà l’APLI impegnata nei prossimi mesi. La seduta si è chiusa con un plauso alle Pro Loco di Sant’Arpino e Caprario di Formicola per i due grossi eventi che le vedrà prossimamente impegnate rispettivamente con la XXV Sagra del Casatiello e l’VIII Festa della Ciliegia, eventi ormai divenuti di rilievo regionale capaci di attrarre persone da ogni dove.

di Emilio Pagliaro
emiliopagliaro82@gmail.com