SABATO 29 NOVEMBRE 2014 _ GIOCO D’AZZARDO PATOLOGICO: L’ASSOCIAZIONE ‘IL DADO’ partecipa al convegno ‘LA VITA IN GIOCO’

LUDOPATIE - gioco d'azzardo patologico (1)Businessman at Card TableLUDOPATIE - gioco d'azzardo patologico (3)SABATO 29 novembre 2014

Gioco d’azzardo patologico:

L’ASSOCIAZIONE ‘IL DADO’

partecipa al convegno

“La vita in gioco”

 

 

Il convegno si terrà nella Sala Scarlatti del Conservatorio ‘San Pietro a Majella’

di Napoli e vedrà la presenza del Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe

 

 

 

Sabato 29 novembre 2014 [dalle ore 9.00 alle ore 13.00], la Sala Scarlatti del Conservatorio “San Pietro a Majella” ospiterà il Convegno “La vita in gioco” incentrato sui temi legati alla dipendenza al gioco d’azzardo. Il convegno vedrà la presenza dell’Arcivescovo di Napoli, il Cardinale Crescenzio Sepe.

 

La problematica sarà trattata attraverso differenti punti di vista, per aprire spazi di riflessione e di azione educativa oltre che di conoscenza del problema in tutti i suoi aspetti.

 

Al Convegno prenderà parte anche l’avvocato Riccardo Vizzino, Presidente de “Il Dado”, associazione napoletana tra le più attive sul territorio nazionale, nata per informare e supportare le vittime del gioco d’azzardo.

 

L’associazione è nata per mettere in luce i rischi legati al gioco d’azardo patologico e a supportare le persone in difficoltà. Il problema del gioco d’azzardo è reale e serve una prevenzione concreta e fattiva; per questo, durante il convegno, faremo proposte pratiche a supporto dei malati di gioco d’azzardo” afferma Riccardo Vizzino.

 

 

 

Di seguito il programma della giornata:

 

ORE 9.00 Accoglienza dei partecipanti

ORE 9. 30  SALUTI :  Prof.ssa Elsa Evangelista, Direttore Conservatorio San Pietro a Maiella; Mons. Mario Cinti, Vicario per il Laicato; On. Stefano Caldoro, Presidente Giunta regionale Campania; On. Pietro Foglia, Presidente del Consiglio regionale Campania

ORE 9.45 “Le ragioni della comune riflessione”: Prof. A. Palma Università Federico II Napoli, Presidente Ass. “Scienza e Vita” , Napoli,

ORE 10.00  Testimonianza  dell’Associazione Giocatori Anonimi e GAMANON

                      La ludopatia: malattia sociale?  Prof. Luigi Caramiello Università Federico II Napoli

ORE 10.45  TAVOLA ROTONDA : On. Prof. R.Calabrò Delegato per la Sanità Regione Campania; Dott.Franco Bruno Castaldo Ass. “Scienza e Vita” Napoli ; Dott.ssa L. Franzese Direttore Generale USR; Dott. Antonio M. Toni Mira giornalista Avvenire; Avv. R. Vizzino Presidente Ass. Il Dado.

Modera: Dott.ssa M Pia Condurro, Direttore Ufficio Diocesano Aggregazioni Laicali Arcidiocesi Napoli

ORE 11.45  Interventi programmati: Prof. A. Bova, Presidente AMCI,  On. L. Cobellis (Consiglio regionale Campania), Prof. Francesco Paolo D’Armiento (Università Federico II , Dip. Scienze bio-mediche avanzate,Ass. “Scienza e vita”)

 

Sarà previsto l’intervento dell’attore Gino Rivieccio

Ore 12.30 Proposte operative: Prof. A. Palma

Conclude il Cardinale Arcivescovo Crescenzio Sepe