Sabato 10 Maggio alle ore 21.30 Mario Romano Quartieri Jazz in Viaggio tra la Musica e La Storia alla Galleria Borbonica di Napoli

Concerto 10 maggio ore 21.30 Viaggio tra la Musica e la StoriaConcerto 10  maggio ore 21.30 Viaggio tra la Musica e La Storia 2Sabato 10 Maggio alle ore 21.30 Mario Romano Quartieri Jazz, con il suo ritmo carico di sonorità multiformi, torna alla Galleria Borbonica di Napoli (con ingresso da via D. Morelli 40 c/o Garage Morelli), gioiello dell’ingegneria dell’epoca.

A diffondersì tra le sale saranno le note del neapolitan gipsy jazz per un “Viaggio tra la Musica e la Storia”.

Questo viaggio sonoro vedrà Mario Romano e la sua chitarra manouche affiancati da Gianluca Capurro alla classica e Ciro Imperato al basso. Guest star della serata un’anima in rosa: Caterina Bianco con il suo violino.

Un rapporto viscerale quello di Mario Romano con la sua chitarra manouche, che racconta di un giovane che crede nella sua città, nella musica e nella cultura come strumenti di riscatto e valorizzazione.

La musica ed il rapporto con la chitarra è nevralgico anche per Gianluca Capurro, per il quale l’alchimia musicale ha costituito un forte sprone alla crescita emotiva, alla voglia di conoscenza, di esplorazione e di confronto,

A far loro eco Ciro Imperato che oggi dopo un percorso progressivo che l’ha portato a cominciare a comporre a sua volta musica, è sempre più consapevole che la scelta musicale fatta “corrisponde pienamente al suo essere”.

Ad impreziosire ulteriormente la serata il violino di Caterina Bianco, capace di conferire un tocco particolarissimo ad una musica in grado già di per sè di sprigionare grandi suggestioni.

 

Parlando dell’alchimia nata con il violino, il suo strumento musicale, compagno di ogni sua esperienza ed ormai divenuto una parte di lei capace di captare ed esprimere le sue più sottili ed impalbabili fluttuazioni d’umore, Caterina racconta:

 

“Mi piace pensare che non sarebbe mai potuta andare in altro modo, e che comunque non avrei potuto fare a meno della musica”.

 

Una musica capace di entrare nell’anima, che, nel caso del neapolitan gipsy jazz, si nutre dei suoni, dei colori e delle emozioni nate dal vociare dei vicoli della Napoli “più vera” impastati con le suggestioni provenienti dalla calda Africa, dalla contraddittoria Mittleuropa, dalla sensuale Spagna e dalla malinconica Francia, profumata di lavanda.

 

L’incrocio di questi percorsi musicali ed esistenziali si ritrova ancora più potente in due brani inediti : nella musica dolcissima di Cammen https://www.youtube.com/watch?v=rgLZqan66ek&feature=youtu.be

e nell’esplosione di sonorità della vulcanica Vesuvia

 

Il viaggio sonoro di sabato 10 maggio, però, comprende anche tanti brani noti ed amati del lavoro discografico ‘E strade ca’ portano a mare, edito da Graf.

 

La serata prevede un particolare omaggio per le donne con una quota scontata di 6 euro, comprensiva di concerto e visita alla Galleria Borbonica

 

La quota per gli uomini è di 12 euro.

 

Per partecipare alla serata è necessario prenotare chiamando ai numeri 081. 764.58.08 o 366.248.41.51 della Galleria Borbonica

Website ed e-mail: www.galleriaborbonica.com, mail@galleriaborbonica.com

 

L’occasione  è gradita a me ed a tutta la band Mario Romano Quartieri Jazz per ringraziarVi della preziosa e costante attenzione e collaborazione ed augurarVi una serena giornata e buon lavoro.

 

Tania Sabatino

 

331.208.68. 48

 

In allegato: 

 

– il c.s. completo in formato word

– due locandine

– due foto da concerti