ROMA, 5 OTTOBRE 2013 MAKER FAIRE ROMA

bigtime_logoUn’idea dei Tetes De Bois

PALCO A PEDALI

 

ROMA, 5 OTTOBRE 2013

MAKER FAIRE ROMA

PALAZZO DEI CONGRESSI

Piazza John Fitzgerald Kennedy

Dalle 15,00 alle 19,00

 

Sabato 5 ottobre, i pedali di 300 biciclette faranno suonare gli strumenti e illumineranno il PALCO A PEDALI  dei TETES DE BOIS. Tutti possono collaborare: basta registrarsi preventivamente e portarsi la bicicletta da casa http://bikersmfr.eventbrite.it/

 

Il Palco a pedali dei Tetes De Bois entra nel Palazzo dei congressi, per un’iniziativa molto speciale, con un doppio significato; uno legato alla coscienza, quella sostenibile, quella fatta di migliaia di chilometri percorsi in bicicletta da Andrea Satta & Soci per l’Italia, per portare storie, testimonianze, sensibilità, canzoni; uno legato ai fili del ricordo. Di Margherita Hack, indimenticabile astrofisica che fino alla fine della sua lunga e appassionata esistenza ha percorso con la sua bici molti chilometri tra la sua Trieste e il mondo. Indimenticabile la sua partecipazione nel video “Alfonsina e la bici”, in cui la Hack interpreta la donna che passerà alla storia per essere stata la prima donna ciclista negli anni venti, in una galleria di ricordi dentro un’officina.

 

Qui il video: http://www.youtube.com/watch?v=LZSOx_a-VYM

 

La cornice è quella del Maker Faire di Roma, la prima fiera dell’innovazione europea, (5-6 ottobre a Palazzo dei Congressi dell’EUR) Il 5 ottobre, dalle 15:00 alle 19:00, andrà dunque in scena un pomeriggio in cui giornalisti, musicisti, attori, porteranno il proprio contributo leggendo delle pagine tratte dal libro “La mia vita in bicicletta” di Margherita Hack. Ma ci saranno anche racconti, aneddoti, canzoni. Per ricordare una donna, una scienziata, una ciclista praticante. Gli interventi vedranno l’avvicendarsi di Adriano Bono, Paolo Bellino, Giselle Martino, Marco Fioramanti, Pino Marino, Massimo Pasquini, Jerry Mastrodomenico, Francesca Fornario, Mario Tozzi, Giuseppe Cederna.

La serie di appuntamenti terminerà con l’esibizione dei Têtes de Bois con il loro Palco a Pedali.

Lo show sarà alimentato questa volta da ben 300 ciclisti volontari che, pedalando, produrranno l’energia necessaria per le luci e il sistema di amplificazione del palco. L’iniziativa di produrre “energia a pedali” si coniuga con lo spirito della fiera, nel segno dell’innovazione, della sostenibilità e del coinvolgimento collettivo.

 

Come funziona? Il meccanismo è lo stesso che rende possibile l’accensione delle luci di una due ruote. Al posto delle sedie in platea ci saranno le biciclette, posizionate su appositi cavalletti. La pedalata carica una dinamo che trasforma il movimento meccanico in energia elettrica pulita. In questo modo le pedalate del pubblico consentiranno al gruppo di portare avanti un concerto vero e proprio. Se non si pedala, lo spettacolo non va avanti.

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.