RH, la fine delle ciance e l’inizio del messaggio. Quando il successo va oltre Sanremo e i sold out

RH_INFORMARE Mai banale, mai scontato. Non dice nulla a caso. Mira dove altri dimenticano di guardare e centra con genialità artistica l’attimo, l’evento, la situazione che diventa protagonista di una sua canzone.

Rocco Hunt segna la fine delle ciance e l’inizio del messaggio, di una sensibilizzazione che va dall’ambiente alla vita d’ogni giorno, dagli attimi che scandiscono la nostra quotidianità alle terre che incassano il pregiudizio per trasformarlo in punto di forza, dal ricordo della fanciullezza alla descrizione dell’amore.

Il ritmo delle sue canzoni ti scivola dentro e ci rimane e mentre il cuore si lascia trasportare, la testa ci ragiona su quelle parole così semplici e così intense e intrise di significato.

AVERITAÈ un consciuos rap ancora più cosciente di quanto si possa aver ascoltato finora. E, ricordiamo, che i suoi solo 19 anni sono frutto di un successo che va al di là del premio prestigioso e del concerto con sold out. È penetrante quanto è scritto. È struggente. Pensi: “Quanto è vero!”.

L’abbiamo conosciuto mesi fa nella sua semplicità di ragazzo “qualunque”, nella maturità della persona che si fonde col cantante talentuoso e quella voglia intrinseca di mostrare la faccia bella e positiva di casa sua che è anche casa nostra.

Sentite la musica di Rocco Hunt e ascoltate bene le sue parole. Ci si identifica tutti in qualche angolo, strofa o ritornello di una sua canzone: mai banale, mai scontata, né tantomeno scritta a caso.

Fabio Corsaro

About Fabio Corsaro

Ho 22 anni e da quasi 3 primavere sono giornalista pubblicista. Dirigo la splendida redazione di Informare, di cui faccio parte dai miei teneri 16 anni. Sono laureato presso l’Università di Salerno in Scienze della Comunicazione e, in virtù della specialistica, mi appresto a fare esperienze internazionali (non ricordatelo a mia mamma). Per il resto avanti con un detto che non muore mai... Per aspera ad astra!