Renzi a Caserta, Graziano: “Il suo stupore uno stimolo per tutti noi”

reggia-di-caserta1“Lo stupore provato dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi durante la visita alla Reggia di Caserta deve essere da stimolo per quanti, come me, sono entrati nelle istituzioni per realizzare in Campania  un percorso di rinascita, riscatto e crescita”. Lo dichiara in una nota il Presidente del Pd Campano e Consigliere Regionale Stefano Graziano a margine della manifestazione nel monumento vanvitelliano con il premier Renzi e i ministri Pinotti e Franceschini. “La giornata di oggi – spiega Graziano – rappresenta un momento importante per Terra di Lavoro. Il governo, infatti, conferma un forte investimento sulla cultura che può e deve essere il settore su cui costruire la ripresa economica, a Caserta e nel resto del paese.  Le sale consegnate a Felicori diventeranno quello spazio espositivo che fino ad oggi mancava alla Reggia, creando, così, nuove opportunità di sviluppo”. “Poteva essere una semplice passerella ma Renzi ha deciso di incontrare gli attivisti dei comitati per la Terra dei fuochi dimostrando di badare alla sostanza più che all’apparenza. Il governo ha già stanziato i fondi per intervenire sulle ecoballe e sull’emergenza ambientale dando un contributo determinante ad uno degli obiettivi del governatore De Luca e della sua maggioranza. Oggi è stato ribadito che l’obiettivo è comune e condiviso, noi ce la metteremo tutta”.

di Gabriele Arenare

About Gabriele Arenare

Classe '88. Laureato in Informatica (Tecnologie Multimediali), presso il dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli Studi di Napoli "Parthenope". Diplomato in Fotografia pubblicitaria, Grafica pubblicitaria ed editoriale e Web Design presso l’ILAS (Istituto Superiore di Comunicazione visiva) a Napoli.