Regione Campania e INAIL: dalla prevenzione degli infortuni sul lavoro al reinserimento lavorativo

Informareonline-regione-campania

Regione Campania e INAIL: dalla prevenzione degli infortuni sul lavoro al reinserimento lavorativo

Stamattina presso la Camera di Commercio di Napoli è stato presentato il nuovo Bando Isi, che stanzia anche interessanti incentivi per l’adeguamento strutturale e l’adozione di modelli organizzativi che puntino al mantenimento del posto di lavoro al dipendente vittima di un infortunio sul lavoro.

Non ci stancheremo mai di sottolineare quanto la salute e sicurezza sul lavoro sia un’espressione di grande civiltà di una comunità, costituendo nel contempo un vantaggio economico per l’impresa che ne adotti i sistemi ed una condizione di salvaguardia, fiducia e motivazione per il dipendente che ne beneficia.

Anche su questi temi la Giunta De Luca è vicina alle fasce più deboli ed i provvedimenti adottati (come ad esempio le borse di studio per i figli delle vittime sul lavoro) seguono il disegno complessivo dello sviluppo di un mercato del lavoro equo, efficiente ed inclusivo.” Afferma l’assessore Sonia Palmeri