Teatro Lendi- Sant’Arpino- PulciNellaMente XVIII edizione

Rassegna teatrale nazionale
pulcinellamente

Rassegna Nazionale di Teatro Scuola

21 aprile – 1 maggio 2015

 

 

 

Cerimonia di chiusura e premiazione con Fortunato Cerlino, Gigliola Cinquetti, Giulio Cavalli, Antonio Lubrano e l’anteprima del Film “Gramigna”

Domenica 1 Maggio ore 10:00

Sarà una domenica dalle forte emozioni quella che vivranno gli alunni di tutte le scuole di Italia che hanno preso parte alla XVIII edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”.

A partire dalle ore 10:00 la suspance si taglierà col coltello per scoprire quali saranno gli istituti scelti dalla giuria.

E a consegnare i premi insieme ai componenti della Direzione artistico-organizzativa,Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato, ci saranno numerosi esponenti del mondo della spettacolo e del giornalismo.

Saranno presenti fra gli altri il testimonial dell’edizione 2016 l’attore Fortunato Cerlino, il celeberrimo “Pietro Savastano” della fiction Gomorra nonché prossimo protagonista del film il Ministro in uscita il prossimo fine settimana, una vera e propria icona della tradizione musicale italiana, Gigliola Cinquetti, e Giulio Cavalli simbolo del teatro più impegnato e da sempre in prima linea nella lotta contro la mafia e la criminalità organizzata denunciate con le sue opere.

Ad accogliere gli ospiti saranno, insieme al sindaco facente funzioni di Sant’Arpino Aldo Zullo e l’assessore alla cultura Salvatore Brasiello, il consulente ed amico “storico” di PulciNellaMente Antonio Lubrano.

Fra i riconoscimenti più ambiti- oltre al Maccus riservato alle tre scuole che primeggeranno nelle categorie Elementari, Medie e Superiori- ci sarà anche la medaglia donata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Altro momento topico della mattinata sarà la presentazione in anteprima del film “Gramigna”, in uscita nelle sale il prossimo ottobre. Ad illustrare l’opera saranno il regista Sebastiano Rizzo, i protagonisti Gianluca Di Gennaro e Valeria Montanino. “Gramigna”, narra la vita di Luigi, figlio di uno dei più potenti boss della malavita campana che sta scontando l’ergastolo e che il ragazzo non ha mai visto se non in galera. Il giovane suo malgrado è costretto a fare i conti costantemente con una realtà di camorra, che si divide tra bene e male ed è lui stesso conteso tra “tentatori”, ricchi e persuasivi malavitosi, e “angeli custodi”, sua madre Anna e Vittorio, l’amato suo allenatore di calcio che, nel film, è interpretato da Enrico Lo Verso. Tra gli attori del ricco cast, oltre a Lo Verso, Di Gennaro e Saponangelo, Biagio Izzo, Ernesto Mahieux, Gianni Ferreri, Mario Porfito, Teresa Saponangelo, Titti Cerrone, Anna Capasso, Ciro Petrone e Antonio Tallura. Curiosa e simpatica la partecipazione del magistrato aversano (giudice alla fallimentare di Napoli), e garante etico di PulciNellaMente, Nicola Graziano, che interpreta il detenuto Nando, compagno di cella di Luigi.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

PulciNellaMente- XVIII Rassegna Nazionale di Teatro Scuola

21 aprile– 01 maggio 2016

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.