Provvedimento Comune Castel Volturno

downloadCastel Volturno_02/04/2015

Con proposta dell’Assessore al Patrimonio Giuseppe Scialla, la Giunta comunale ha deliberato con provvedimento n. 37 del 24/03/2015 l’atto d’indirizzo attraverso il quale si è dato mandato al Responsabile del Servizio Patrimonio dell’Ente, di predisporre lo schema di contratto di comodato d’uso gratuito per la sede del Poliambulatorio dell’ASL, sito in Via Marino di Marzano, in Loc. Scatozza, per la durata di 30 anni. Lo schema prevede per l’ASL l’obbligo di eseguire i lavori di ristrutturazione, tra cui revisione del manto di copertura dell’intera struttura, sostituzione degli infissi, opere di tinteggiatura e manutenzione straordinaria dell’area per un importo di circa 80000 €, messi completamente a disposizione dall’ASL. “Si tratta di una conquista per la Città. La stipula della convenzione – ha dichiarato l’assessore al Patrimonio, Dott. Giuseppe Scialla – vincolata ai lavori di ristrutturazione, per un periodo così lungo, mette i cittadini nella condizione di avere una certezza di futuro per quanto riguarda i servizi sanitari. Il vincolo della destinazione dell’immobile a Poliambulatorio sanitario è inoltre la dimostrazione di un corretto uso del patrimonio immobiliare dell’Ente”. Soddisfatta del risultato il Vicesindaco, Dott.ssa Rosa Scafuro, delegata ai servizi socio-sanitari: “Con questo atto formale possiamo tranquillizzare i cittadini che l’ASL non si muoverà da Castel Volturno. Ma il progetto “sanitario” per Castel Volturno non si ferma qui. Altri servizi verranno dislocati presso diversi beni confiscati, nell’ottica di decentramento e rafforzamento dell’assistenza sanitaria sul territorio, in particolare a Pinetamare, e inoltre un centro del 118 sarà istituito in una struttura messa a disposizione dalla Clinica Pineta Grande. Anche Emergency che finora ha operato on the road, sarà un riferimento stabile, con la nuova sede in Via Domitiana 288, nei pressi di Baia Verde. Castel Volturno, dal punto di vista sanitario, non può che essere un modello”.