PROBLEMATICHE IDRICHE DI CANCELLO ED ARNONE; R.C. AUTO E TASSE ALTE IN CAMPANIA.

downloadAl sig. Presidente della Regione Campania, Napoli

Oggetto: problematiche idriche di CANCELLO ED ARNONE  e rete idrica “Falciano-Cancello ed Arnone; r c auto e tasse alte in Campania.

 

Sig. presidente,

premesso che esistono diverse note in merito alla questione idrica di Cancello ed Arnone ed alla rete idrica “Falciano-Cancello ed Arnone, nonché per quanto concerne le tasse alte in Campania, in particolare l’assicurazione r.c. auto, che rappresenta una grossa ingiustizia per noi cittadini campani;

 

invia ancora, ora a Lei, queste istanze di giustizia, affinché siano sanate.

 

A-PROBLEMATICHE IDRICHE DI CANCELLO ED ARNONE E RETE IDRICA “FALCIANO-CANCELLO ED ARNONE”.

 

Esiste tutta una storia, che dura da oltre 30, circa 35 anni, che riguarda la questione idrica del nostro paese, CANCELLO ED ARNONE.

 

Il problema principale è questa rete, ormai famosa “FALCIANO-CANCELLO ED ARNONE”, vecchia, che crea i grossi problemi e quindi i disagi per la nostra popolazione, tanto che al disservizio si è dovuto sommare altre spese per avere direttamente l’acqua nelle abitazione. E intanto l’acqua per bere si compra in bottiglia, con altri c osti aggiuntivi a quelli prima citati.

 

La rete idrica è gestita dal Consorzio Idrico di Terra di Lavoro, di Caserta, mentre la proprietà appartiene alla Regione Campania.

 

Ci sono progetti in atto che vanno con urgenza finanziati, che risolveranno poi la problematica della nostra comunità.

 

B- R.C, AUTO E TASSE ALTE IN CAMPANIA.

L’assicurazione r.c. auto in Campania è un vero scandalo, che va sanato.

E’ una discriminazione che non trova riscontro nella nostra storia e Costituzione Italiana, per cui va eliminata.

 

Poi ci sono, tassa rifiuti, bollo auto, eccetera.

 

In data 22 maggio 2014  è stata inviata una lettera al presidente Caldoro.

 

Poi sono state inviate due sottoscrizioni, in data 11 giugno 2014 ed in data 1 luglio 2014.

 

Inoltre, in data 19.12.2013, è stata inviata al presidente della Regione Campania la copia della delibera, approvata, in data 29.11.2013, dal Consiglio Comunale di Cancello ed Arnone.

 

In questa delibera vi sono anche le problematiche  idriche di Cancello ed Arnone, il problema delle tasse alte, il problema relativo alla terra dei fuochi.

 

Distinti saluti.

 

Cancello ed Arnone 22.06.2015

Francesco Di Pasquale

Ex sindaco, resp. locale di F.d..I.-A.N.