Presentazione del G.A.S LARES. Ti fidi più di un’etichetta o dei tuoi occhi?

E’ stata inaugurata in una conferenza tenutasi all’interno del Bene Confiscato in via Giocosa a Casal di Principe, l’iniziativa del G.A.S LaRES. Un’esperienza già ampiamente sperimentata nel resto d’Italia che oggi nasce anche a Casale e nei paesi limitrofi. Si tratta della formazione di un Gruppo di Acquisto Solidale in cui più famiglie collaborano gratuitamente allo scopo di promuovere un rapporto diretto tra produttore e consumatore saltando gli intermediari dei grandi centri commerciali che schiavizzano i nostri acquisti e le nostre identità. Il G.A.S promuove un consumo consapevole, il rispetto dell’ambiente e la valorizzazione dei nostri sani prodotti locali; questo garantisce ai consumatori di mangiare sano e comprare prodotti ad un prezzo più giusto, ma ricompensa anche i produttori investendo sul loro lavoro.

A presenziare il convegno, moderato dal dott. Angelo Vella, il presidente di Legambiente Casapesenna Nicola Diana, Paola Pascale della cooperativa Terra Felix, Giuliano Ciano responsabile filiera agroalimentare del progetto laRes, l’assessore alla cultura Mirella Letizia e il responsabile del progetto laRes nonché coordinatore di Libera Caserta Gianni Solino.

l’iniziativa è frutto del più vasto progetto LaRES che intende promuovere nell’ambito territoriale C2 un modello di sviluppo locale integrato fondato sull’infrastrutturazione di economia sociale, che renda produttivi i patrimoni immobiliari confiscati alla criminalità organizzata.

About martina giugliano

Nata il 05/02/1991 a Napoli. Laureanda presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II in Lettere Moderne. Addetto Stampa dell’Associazione “Social Evo“. Speaker radiofonica, tutti i venerdì curo la rubrica free time sulle frequenze di Radio Amore.