Castel Volturno, ripresi i lavori per il porto di Pinetamere e diventa un set cinematografico

Porto di Pinetamare e set cinematografico

Da settimane, ormai, sono ripresi i lavori del Porto nel Villaggio Coppola. Si è quasi completato il riempimento della vecchia Darsena e si è creato un grande piazzale, dove ci sono giostre e un’idea di piazza, create perchè sono in corse le riprese del film “Dogman” di Matteo Garrone, utilizzando anche la sala del locale, il Portoricano, un tempo famosissima discoteca e punto di riferimento serale per i tanti giovani di tutto l’hinterland casertano e napoletano.

È noto che questa parte del territorio è diventato un set naturale per tanti film e serie televisive importanti, iniziando da “Gomorra” ed ultimo “Indivisibili”. Questa volta sembra che la produzione lascerà qualcosa al territorio, in termini di qualche struttura che viene utilizzata per il film, ma di ufficiale si sa poco. Sarebbe un buon segnale, lo diciamo da tempo, e forse  finalmente si è compreso che produzioni che rendono introiti inimmaginabili, come la serie di “Gomorra”, pagare per poter girare sul nostro territorio sarebbe il minimo.

Dalle foto che pubblichiamo si evince anche la nuova costruzione di uno scolmatore di emergenza, collegato alla vecchia fognatura  per evitare allagamenti quando piove, come è successo ultimamente per le piogge torrenziale di inizio mese. Quest’opera è da ritenersi importante e indispensabile per evitare danni futuri.

 

 

Sia chiaro, nessun squillo di trombe, e senza inutili esaltazioni, ma stanno lavorando, anche se lentamente ma la preparazione del porto in termini di movimento terra sta andando avanti e si spera che continui. Qquesto porto non sarà la soluzione di tutte le problematiche della città di Castel Volturno ma 1200 posti barca, e tutti i servizi e relative attività di completamento come rimessaggio ed altro, rappresentano un punto di ripartenza di grande significato e speranza in modo particolare come possibilità di lavoro, per i giovani in particolare.

MAI PERDERE LA SPERANZA

About Redazione Informare

Magazine mensile, gratuito, di promozione culturale edito da Officina Volturno, associazione di legalità operante in campo ambientale, sociale e culturale.