Pillole contraccettive Ortho-Cept richiamate perché inefficaci

downloadPillole contraccettive Ortho-Cept richiamate perché inefficaci.

Il Ministero della Salute Canadese ha richiamato le pillole anticoncezionali Ortho-Cept, perché potrebbero essere inefficaci. Il lotto interessato delle pillole in confezioni del blister da 28 hanno numero identificativo 13DM732 e scadono nel settembre 2015. Le pillole sono anche commercializzate su scaffali virtuali di farmacie online. “Il rischio associato a una gravidanza non pianificata è più elevato per alcuni gruppi di donne, come quelle che sono state sconsigliate di avere una gravidanza per ragioni mediche o donne che siano stati informate di non utilizzare formulazioni a bassissimo dosaggio,” Health Canada, lo ha dichiarato con un comunicato Mercoledì. Inoltre Health Canada ha riferito che le pillole Ortho-Cept della Janssen Pharmaceuticals, Inc ., una società farmaceutica di Johnson & Johnson, sono state ritirate dal commercio e non saranno più disponibili in Canada, per cui i pazienti che le assumono sono invitati a passare a un altro tipo di pillola. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, evidenzia come le pillole a basso dosaggio ormonale non sempre riescono a bloccare l’ovulazione. In questo caso hanno un’efficacia solamente “locale”.

Lecce, 24 aprile 2015

Giovanni D’AGATA

___________________________________________________________________________________________                                                              73100 Lecce via G. D’Annunzio n° 37 – Tel. 320/8496515 – e mail:dagatagiovanni@virgilio.itwww.sportellodeidiritti.org ® – c.f. 93106630754